Soccorritori zone terremotate si "esercitano" al Parco Unione Europea

Mappano- Il parco “Unione Europea” diventerà domani punto di ritrovo per gli aspiranti soccorritori nelle zone terremotate. L'appuntamento è per domenica 13 novembre

Soccorritori  zone terremotate si "esercitano" al Parco Unione Europea
Cronaca 12 Novembre 2016 ore 17:22

Mappano- Il parco “Unione Europea” diventerà domani punto di ritrovo per gli aspiranti soccorritori nelle zone terremotate. L'appuntamento è per domenica 13 novembre

Mappano- Il parco “Unione Europea” diventerà domani punto di ritrovo per gli aspiranti soccorritori nelle zone terremotate. L'appuntamento è per domenica 13 novembre. Spiega Riccardo Giuliano, presidente del comitato di Croce Rossa, con sede in strada Cuorgnè: "Il comitato regionale ha scelto la nostra zona per svolgere le selezioni per il corso Smts, acronimo di Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali. L'area verde è particolarmente idonea per la classica prova di resistenza, la corsa per tre chilometri sulle piste pedonali. Occuperemo circa 50% del tragitto attuale. Le prove attitudinali all'abilitazione sono iniziate lo scorso 30 ottobre e si concluderanno al 13 novembre. Dopodichè le lezioni si terranno, itineranti, in vari posti del Piemonte”. Un volta formate, queste persone saranno impiegate in salvataggi in montagna, tra le macerie di un terremoto e in aree impervie.