Menu
Cerca

Sportello tributi: nuovo bando

A San Francesco al Campo sportello intercomunale dal 2019.

Sportello tributi: nuovo bando
Lanzo e valli, 23 Agosto 2018 ore 12:32

Sportello tributi: nuovo bando. A San Francesco al Campo.

Sportello tributi: nuovo bando

Nuovo bando per lo sportello tributi. A fine del 2018 scadrà la gestione della cooperativa “Fraternità e Sistemi”. La società si occupa dei tributi di Ciriè e San Francesco. Appalto dell’Unione dei Comuni. E’ stato pubblicato il nuovo protocollo d’intesa. La fase successiva sarà la predisposizione del bando di gara. Le attività dello sportello intercomunale partiranno al primo gennaio 2019. Infatti l’appalto sarà seguito dall’Unione dei Comuni del Ciriacese e del Basso Canavese. La gestione sarà di durata triennale.

Si aggiunge la riscossione coattiva

Commenta il sindaco di San Francesco Sergio Colombatto (nella foto con il sindaco di Ciriè Loredana Devietti) : “Con il nuovo bando intendiamo affidare tutto il pacchetto della gestione dei tributi a un solo soggetto”. Finora “Fraternità e Sistemi” si è occupata della normale bollettazione. La riscossione coattiva è stata affidata ad altri. Continua Colombatto: “Dal 2019 vogliamo includere nelle mansioni del vincitore dell’appalto anche la riscossione degli arretrati”. .

Spesa ripartita

Il bando aprirà l’adesione anche degli altri Comuni membri. La predisposizione del bando sarà seguita dall’avvocato di Ivrea Maurizio Fogagnolo. L’obiettivo dell’Unione è creare economie di scala. Ottenendo un risparmio per la collettività. Le spese sono ripartite per il 25% all’Unione dei Comuni. Il restante 75% viene suddiviso. Per il 59% l’esborso interesserà il Comune di Ciriè. E per il 16% San Francesco al Campo.

 

Condividi