Maltempo: strade chiuse a Chiaverano e San Giorgio, cascina Granda isolata a Bairo – LE FOTO

Forti piogge si sono verificate sulla fascia nord-occidentale della Regione, sulla pianura torinese e sui settori appenninici ai confini con la Liguria. In provincia di Torino si sono registrati 20-/30 cm di neve sopra quota 1600 metri.

Maltempo: strade chiuse a Chiaverano e San Giorgio, cascina Granda isolata a Bairo – LE FOTO
Rivarolo, 24 Novembre 2019 ore 12:11

L’allerta rossa maltempo non dà tregua in Canavese. Molte le strade chiuse. Domenica mattina di intenso lavoro per i vigili del fuoco, le forze del’ordine, volontari e Protezione Civile.

Strade chiuse per maltempo

Allerta rossa maltempo in tutto il Canavese, molte le strade chiuse sul territorio. A Bairo zona Cascina Granda in stato di isolamento. “La situazione in una zona di via Roncheise, zona Cascina Granda, è di isolamento a seguito esondazione del rio Olacco – ha scritto sui social il sindaco Claudio Succio – Attualmente 4 famiglie non possono essere raggiunte con automezzi normali, ma solo con fuoristrada. Tutte le altre zona sono in stato di allerta ma non ci sono problemi gravi!! Invito tutti a procedere sulla viabilità comunale con la massima attenzione!! Grazie ai carabinieri e tutti i volontari che si sono resi disponibili con mezzi e attrezzature per aiutare l’amministrazione comunale di Bairo”.

San Giorgio e Castellamonte

Causa emergenza maltempo e conseguente pericolo allagamenti sono stati al momento chiusi i seguenti tratti viari sul territorio del Comune di San Giorgio Canavese: Via Ciconio SP 52 (da via per Ozegna a via Circonvallazione SP53), Via Peila / Strada per Cuceglio SP55, Via Lusigliè (tra frazione Cortereggio e Lusigliè). Segnalata anche una frana nei pressi del canale demaniale. A Castellamonte si sta valutando l’evacuazione di una famiglia a causa del crollo di un muro. Sul posto sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco.

La fotografia della Protezione civile

La sala operativa della Protezione civile ha fornito alcuni dati sulla pioggia record che in questi giorni di allerta rossa maltempo sta cadendo su tutto il Piemonte. Forti piogge si sono verificate sulla fascia nord-occidentale della Regione, sulla pianura torinese e sui settori appenninici ai confini con la Liguria. In provincia di Torino si sono registrati 20-/30 cm di neve sopra quota 1600 metri.

Leini

Si sono verificate esondazioni locali, soprattutto in zona Tedeschi e via San Francesco al Campo, dove il livello del Bendola è in crescita e i canali hanno generato allagamenti dei campi con l’acqua che è tracimata anche sulle strade. Resta alta l’attenzione anche su zona Fornacino, dove è stato necessario chiudere alcune strade. Si segnalano disagi anche in via Caselle, in particolare dallo svincolo della SP460 al confine con Caselle. Questo l’elenco delle strade chiuse: – SP 17 (dalle ore 19:30 del 23/11/2019 fino a conclusione emergenza, via San Francesco al Campo, zona Frazione Tedeschi), dal confine del Comune di Leini in direzione San Francesco al Campo, sedime non praticabile causa esondazione rio; – SP 12 (dalle ore 19:30 del 23/11/2019 fino a conclusione emergenza, via Leini angolo via Reisera, zona Frazione Fornacino), dal confine del Comune di Leini in direzione Settimo Torinese, sedime non praticabile; – SP 17 (località Tedeschi) (dalle ore 06:30 del 24/11/2019 fino a conclusione emergenza, tratto compreso tra la via Mattei e via San Francesco al Campo, zona Frazione Tedeschi/Cimitero), sedime non praticabile causa allagamento; – via San Francesco al Campo (dalle ore 06:30 del 24/11/2019 fino a conclusione emergenza, tratto compreso tra la via Carrera e via San Francesco al Campo, zona Frazione Tedeschi, località Grivetta), sedime non praticabile causa allagamento; – strada Fornacino (dalle ore 06:30 del 24/11/2019 fino a conclusione emergenza, tratto compreso tra la via Don Magnetti e strada Fantasia, zona Frazione Fornacino), sedime non praticabile causa allagamento.

Chiaverano

Durante la notte si sono verificati una serie di problemi che hanno comportato la chiusura di alcuni tratti di strada: Strada per Bienca: è chiuso il tratto presso il Ristorante Il Panigaccio; Strada che va alla galleria: è chiusa a partire da Case Serra; Strada per la galleria da Nomaglio: è chiusa per frana al confine tra Borgofranco e Chiaverano, Il Lago Sirio è esondato sul tratto di strada nei pressi del Ristorante Il Vecchio Cipresso. La strada è chiusa. In località Terrico sopra uno spmottamento ha interessato un bombolone del gas. La zona è già soggetta ad ordinanza di evacuazione, non avvicinarsi!

27 foto Sfoglia la gallery
Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve