Menu
Cerca

Studenti protagonisti nel weekend al castello Malgrà

All’interno della bella iniziativa “Porte aperte”, che da Napoli a Torino dedica il mese di maggio ai monumenti, gli alunni della scuola statale media e elementare di Rivarolo organizzeranno sabato 13 e domenica 14 maggio visite guidate al castello Malgrà. 

Studenti protagonisti nel weekend al castello Malgrà
Cronaca 13 Maggio 2017 ore 10:54

All’interno della bella iniziativa “Porte aperte”, che da Napoli a Torino dedica il mese di maggio ai monumenti, gli alunni della scuola statale media e elementare di Rivarolo organizzeranno sabato 13 e domenica 14 maggio visite guidate al castello Malgrà. 

All’interno della bella iniziativa “Porte aperte”, che da Napoli a Torino dedica il mese di maggio ai monumenti, gli alunni della scuola statale media e elementare di Rivarolo organizzeranno sabato 13 e domenica 14 maggio visite guidate al castello Malgrà. Domenica 14, alle  17:30, a chiusura della iniziativa, sempre al castello Malgrà, gli studenti della classe 3D della scuola media, sotto la regia dell’attore Zanotto Contino e della professoressa Tarantino, reciteranno una fiaba di Guido Gozzano, scrittore e poeta a cui è intitolato l’Istituto. Sarà una lieta occasione per festeggiare la chiusura del percorso scolastico triennale e i successi raccolti anche quest’anno nei concorsi letterari, a cui la classe ha partecipato. Inoltre verranno celebrati   Chiara Caglianone, che con la sua poesia sull’autunno ha incantato la giuria del XXII Concorso Internazionale di poesia città di Voghera, conquistando una borsa di studio.  Nicoletta Bianco, la quale ha vinto il primo premio nel concorso nazionale di poesia “Ambiart” di Milano, ed anche il premio speciale della giuria nel prestigioso concorso nazionale del “Giralibro”, con il suo racconto “Il viaggiatore”, premiato tra oltre centomila elaborati, provenienti da più di 2.500 scuole sparse in tutta Italia. E   Flavio Di Lisio, che con il racconto “Il pane del ricordo” ha vinto sia il primo premio nella X edizione del Premio Letterario Nazionale “Voci Verdi” di Bassano del Grappa, sia il secondo premio nell’XI concorso letterario “Salvatore Quasimodo”. L’alunno, inoltre, è stato selezionato, per concorrere alla fase nazionale dei campionati della matematica, organizzati dall’Università Bocconi.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli