Cronaca

Sventato furto di cavi e black out

LEINI - I carabinieri della locale stazione nella serata  di venerdì 24 febbraio hanno sventato un ingente furto di cavi elettrici con il conseguente rischio di un black out  davvero importante per tutto il territorio circostante, Settimo e San Mauro comprese.

Sventato furto di cavi e black out
Cronaca 25 Febbraio 2017 ore 11:59

LEINI - I carabinieri della locale stazione nella serata  di venerdì 24 febbraio hanno sventato un ingente furto di cavi elettrici con il conseguente rischio di un black out  davvero importante per tutto il territorio circostante, Settimo e San Mauro comprese.

LEINI - I carabinieri della locale stazione nella serata  di venerdì 24 febbraio hanno sventato un ingente furto di cavi elettrici con il conseguente rischio di un black out  davvero importante per tutto il territorio circostante, Settimo e San Mauro comprese. Intorno alle 23,50  in via Lombardore cinque persone  hanno tentato di  effettuare un "furto  di energia" alla centrale Terna ma sul posto sono giunte due auto della stazione carabinieri di Leini. I malviventi si sono dati alla fuga precipitosa gettandosi in un vicino corso d'acqua ma hanno lasciato sul posto  vestiti, scarpe, e "strumenti di lavoro" come piede di porco, tronchesi, pile, attrezzature varie per misurare l'intensità della corrente. Proseguono le indagini da parte dei militari per identificare il gruppo.