Cronaca

Telefono Azzurro Volontari del soccorso in campo

Grande attenzione e sostegno sia a Ceresole Reale che a Noasca

Telefono Azzurro Volontari del soccorso in campo
Cronaca Rivarolo, 26 Aprile 2018 ore 09:56

Telefono Azzurro Volontari del soccorso in campo tra Ceresole e Noasca.

Telefono Azzurro Volontari del soccorso in campo

Volontari del Soccorso di Ceresole Reale e Noasca in campo per aiutare «Telefono Azzurro». Sabato 14 e domenica 15 aprile, infatti, uomini e donne del sodalizio si sono avvicendati nelle piazze dei due Comuni. L'occasione, per la precisione, è stata la vendita delle piantine a sostegno del finanziamento delle attività dell'associazione.

Dalla Valle Orco un aiuto alla storica associazione

Il Telefono azzurro, va detto, è attivo dal 1987 e risponde alle richieste di auto di bambini e adolescenti vittime di violenza. Trecentosessantacinque giorni l'anno, 24 ore su 24, attraverso la linea 1.96.96 e la chat dedicata. Una collaborazione che è all'insegna della solidarietà verso il prossimo che prosegue, con successo, ormai da alcuni anni.

Tanta attenzione per chi fa del bene

Ancora una volta il Soccorso di Ceresole e Noasca ha voluto sostenere chi fa del bene. Anche oggi, negli anni 2000, c'è bisogno del Telefono Azzurro, che in questi tre decenni è stato da sostegno per tantissimi ragazzi e ragazze.