alessandria

Tragico incidente nel cantiere Amazon, un morto e 4 feriti

La soletta ha ceduto e l'uomo è precipitato da un altezza di almeno 10 metri.

Tragico incidente nel cantiere Amazon, un morto e 4 feriti
Cronaca Torino, 29 Aprile 2021 ore 15:36

Un tragico incidente sul lavoro avvenuto nei cantieri Amazon vicino al Marengo Retail Park ad Alessandria nel corso della mattinata di oggi, giovedì 29 aprile 2021. Il bilancio, al momento, parla di un operaio deceduto e di altri rimasti feriti. A perdere la vita è stato Flamur Alsela, 50 anni, residente a Chiari in provincia di Brescia.

Operaio morto nei cantieri Amazon

IL LUOGO DELL’INCIDENTE:

Nel corso della mattinata di oggi, giovedì 28 aprile 2021, nei cantieri del nuovo polo logistico di Amazon ad Alessandria, nelle vicinanze del Marengo Retail Park, si è verificato un fatale incidente sul lavoro. Il bilancio, come riportano i colleghi di  Prima Alessandria, è tragico e parla di un operaio deceduto, di uno in gravissime condizioni e di altri 4 rimasti feriti. Sul posto, oltre ai soccorsi del 118, sono intervenuti i Carabinieri, i vigili del fuoco e il personale dello Spresal.

A perdere la vita è stato Flamur Alsela, 50 anni compiuti lo scorso martedì 27 aprile 2021, di origini albanesi, ma residente a Chiari in provincia di Brescia. Secondo le prime ricostruzione dell’accaduto da parte delle forze dell’ordine, l’operaio, insieme agli altri suoi colleghi rimasti incidentati, stava dirigendo le operazioni di gettata del cemento, quando la soletta ha ceduto e lui è precipitato da un’altezza di almeno dieci metri, morendo sul colpo. Seguiranno aggiornamenti sul caso.

Amazon: “Un incidente terribile”

Amazon, tramite una nota ufficiale, si è espressa a seguito del tragico incidente al cantiere di Alessandria:

Si tratta di un incidente terribile. I nostri pensieri e le nostre più sentite condoglianze vanno alle famiglie delle persone coinvolte. Restiamo a disposizione delle autorità competenti per qualsiasi necessità”.