Cronaca

Alpinista di Chiaverano muore sul Monte Rosa

La vittima è Carlo Revel Chion. Feriti anche padre e figlio che erano con il sessantunenne

Alpinista di Chiaverano muore sul Monte Rosa
Cronaca 14 Agosto 2016 ore 16:35

La vittima è Carlo Revel Chion. Feriti anche padre e figlio che erano con il sessantunenne

Ennesima tragedia della montagna questa mattina, domenica 14 agosto, in Valle d'Aosta. Non è sopravvissuto alla caduta il sessantunenne alpinista di Chiaverano precipitato in un crepaccio sul ghiacciaio Indren, nel massiccio del Monte Rosa ai 3400 metri. La vittima è Carlo Revel Chion, con i fratelli noto distillatore di grappe del Canavese, Rimasti feriti anche gli altri due compagni di cordata, padre (54) e figlio (16), anche loro di Chiaverano, che hanno riportato traumi e contusioni ma, fortunatamente, non gravi. Sul posto è intervenuto il Soccorso alpino valdostano. Tutti sono stati trasportati all'ospedale Parini di Aosta per le cure ma il sessantunenne è deceduto in  sala operatoria.