truffa

Truffatori si fingono volontari per raccogliere fondi a favore della Croce Rossa di Castellamonte

Attenzione: il personale Cri non si reca mai a domicilio per raccogliere offerte!

Truffatori si fingono volontari per raccogliere fondi a favore della Croce Rossa di Castellamonte
Castellamonte, 07 Ottobre 2020 ore 09:38

(Foto dalla pagina Facebook el comitato CRI di Castellamonte)

Truffatori si fingono volontari per raccogliere fondi a favore della Croce Rossa di Castellamonte, l’appello ai cittadini: “Fate attenzione e denunciate episodi sospetti”.

Falsa raccolta fondi per la Croce Rossa

Nei giorni scorsi alcuni cittadini hanno segnalato alle autorità competenti di essere stati contattati da alcuni sedicenti membri di una associazione di volontariato chiedendo un appuntamento finalizzato alla raccolta di offerte a nome del Comune e della Croce Rossa Italiana.

Tutto falso: attenzione!

La Croce Rossa Italiana e il Comune di Castellamonte non sono in alcun modo coinvolti in tale attività e lo hanno sottolineato in un comunicato ufficiale per mettere in allarme i cittadini e invitarli a denunciare eventuali episodi.
“Il personale della Croce Rossa, in particolare, non si reca a domicilio per raccolta di offerte economiche. Queste sono infatti accettate solamente presso la sede del Comitato o con modalità digitali, con il contestuale rilascio di ricevuta – spiegano nel comunicato – Invitiamo la cittadinanza a prestare attenzione e, in caso di dubbio, a contattare le Forze dell’Ordine, anche attraverso il Numero Unico di Emergenza 112”.
L’avviso è stato tempestivamente diramato anche sul sito www.cricastellamonte.it e sui canali social del Comitato, oltre che su quelli dell’Amministrazione Comunale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità