Menu
Cerca

Tutti i sentieri delle Valli sono sul sito del Cai Lanzo

LANZO TORINESE - Grandi novità sul sito del CAI Lanzo con l’aggiunta di una nuova funzionalità! Nel sito web www.cailanzo.it ora è possibile visionare tutti i sentieri messi a catasto nelle Valli di Lanzo, consultarli è semplice, aprendo il menù a sinistra della pagina cliccare sulla sezione dedicata alla “cartografia”.

Tutti i sentieri delle Valli sono sul sito del Cai Lanzo
20 Settembre 2017 ore 15:34

LANZO TORINESE – Grandi novità sul sito del CAI Lanzo con l’aggiunta di una nuova funzionalità! Nel sito web www.cailanzo.it ora è possibile visionare tutti i sentieri messi a catasto nelle Valli di Lanzo, consultarli è semplice, aprendo il menù a sinistra della pagina cliccare sulla sezione dedicata alla “cartografia”.

LANZO TORINESE – Grandi novità sul sito del CAI Lanzo con l’aggiunta di una nuova funzionalità! Nel sito web www.cailanzo.it ora è possibile visionare tutti i sentieri messi a catasto nelle Valli di Lanzo, consultarli è semplice, aprendo il menù a sinistra della pagina cliccare sulla sezione dedicata alla “cartografia”. Ogni percorso è corredato dalla scheda tecnica con i dati e il profilo altimetrico dell’itinerario accompagnato da un estratto della mappa e spesso delle foto. A settembre inoltre bisogna pensare alla stesura dell’annuario 2018 della sezione lanzese CAI; per questo i soci sono invitati a contribuire con dei loro elaborati (resoconti delle escursioni, storie delle Valli di Lanzo o altro riguardante la montagna) inviabili insieme alle foto, via mail a: bruno.visca@cailanzo.it . La selezione degli articoli verrà supervisionata insindacabilmente dalla commissione che coordina la pubblicazione, i brani da editare verranno scelti in base allo spazio disponibile, grazie a chi vorrà collaborare. Sabato 23 settembre è in programma una giornata sulla via ferrata per i più grandi del gruppo Alpinismo Giovanile del CAI Lanzo, un modo diverso di arrampicarsi reso possibile dall’uomo che ha attrezzato le pareti rocciose permettendo l’ascesa in sicurezza. Il giorno seguente, 24 settembre, la commissione escursionismo suggerisce una gita nella Valle del Tesso sull’Anello di punta Gias Vej (2180 m). Partenza dal Colle della Forchetta e dopo l’iniziale sentiero sterrato si prosegue sulla magnifica cresta erbosa che dall’Alpe Zanai raggiunge la punta Gias Vej. Da qui, discesa all’Alpe di Costa Piana per poi raggiungere il rifugio Salvin per la meritata merenda sinoira. In conclusione rientro al colle della Forchetta sulla strada sterrata, il responsabile è Enrico Brunati reperibile al 3391534751, il dislivello in salita è di 750 metri con 9 ore di percorrenza. Nella medesima giornata ci sarà un’altra escursione ancora in via di definizione, con responsabile Stefania Fornelli Genot (3490999397).

Condividi