Menu
Cerca

Un milione di euro per l’ex Ipca

Importante finanziamento per l'ex fabbrica della morte

Un milione di euro per l’ex Ipca
Cronaca Ciriè, 28 Ottobre 2017 ore 01:25

L’area ex Ipca sarà ripulita di rifiuti nocivi presenti nel sottosuolo

Dalla Regione e Ministero Ambiente

Un milione di euro per i lavori di bonifica presso l’ex Ipca di Cirié. L’Amministrazione comunale si è  impegnata per ottenere i necessari finanziamenti. Sollecitata la Regione e il Ministero all’Ambiente sull’importanza di realizzare gli interventi per mettere in sicurezza l’ex sito di quella che viene chiamata la fabbrica della morte.

Al lavoro per ripulire il sottosuolo dai rifiuti nocivi

Questi fondi infatti consentiranno di avviare i primi interventi per la messa in sicurezza e bonifica dei terreni inquinati. Con questo nuovo finanziamento sarà infatti possibile realizzare interventi.

Attesa per altri finanziamenti

La parte più rilevante delle risorse finanzierà invece la realizzazione di impianti di bonifica. Con la funzione di progressiva eliminazione dei contaminati dal sottosuolo e dalla falda acquifera. Attraverso trattamento e immissione delle acque nel sottosuolo. Si farà ricorso anche a tecnologie innovative. Consentiranno di approfondire la progettazione della bonifica.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli