Menu
Cerca
Andrate

Una nuova panchina gigante questa volta in alta quota

A circa 1600 metri di altitudine, lungo la strada che da località San Giacomo sale al Mombarone

Una nuova panchina gigante questa volta in alta quota
Cronaca Ivrea, 22 Maggio 2021 ore 09:17

Una nuova panchina gigante nell'Eporediese, questa volta in alta quota ad Andrate.

Un'altra panchina

Ci sarà una nuova panchina gigante nell'Eporediese. Dopo Montalto Dora, anche Andrate in lizza per il progetto Big Bench, che vedrà l’allestimento di una maxi struttura dalle misure di due metri di altezza, tre di larghezza e dal peso di sette quintali, posta in un sito a circa 1600 metri di altitudine, lungo la strada che da località San Giacomo sale al Mombarone, in modo da offrire a visitatori e turisti che vi si inerpicheranno sopra un’inedita e nuova prospettiva del paesaggio circostante.

Il commento del sindaco

«L’iniziativa - ha commentato il sindaco Enrico Bovo - è stata promossa da un gruppo di una quindicina di persone, che hanno inviato la candidatura, forte del bellissimo scorcio panoramico di cui godrà. Questo è motivo d’orgoglio per l’intero paese, invitato a partecipare alla raccolta fondi, che partirà nei prossimi giorni, per far fronte alle spese di realizzazione e installazione. Un invito rivolto anche ad aziende ed esercizi commerciali, chiamati a dare il loro contributo».

Il progetto

I soli costi di realizzazione del manufatto ammontano a circa 3 mila 500 euro, e per volere del promotore dell’iniziativa, il designer americano Chris Bangle, cittadino di Clavesana dal 2009, non possono essere coperti da fondi pubblici. I turisti che raggiungeranno il piccolo centro montano potranno quindi godere di un magnifico scorcio paesaggistico dall’alto dell’insolita panchina dalle rimarchevoli dimensioni, posta in un’area già meta di molti escursionisti, che s’impreziosirà perciò di un ulteriore motivo di fascino, quasi un suggello per la naturale attrattività del luogo.