Uomo di 42 anni picchiato da ragazzi alla fermata dell’autobus

Su quanto successo a due passi dalla centralissima piazza Martiri della Libertà sono pertanto in corso le indagini dei carabinieri.

Uomo di 42 anni picchiato da ragazzi alla fermata dell’autobus
Rivarolo, 02 Febbraio 2018 ore 00:52

Uomo di 42 anni picchiato da ragazzi alla fermata dell’autobus, lo sconcertante episodio è accaduto ieri sera a Cuorgnè in pieno centro.

Uomo di 42 anni picchiato a sangue

Sconcerto e sgomento a Cuorgnè per quanto accaduto ieri, giovedì 1 febbraio, in via Ivrea. Intorno alle 18.30, infatti, un uomo di 42 anni picchiato da dei ragazzi è finito all’ospedale. La vittima si trovava insieme alla sua compagna alla fermata dell’autobus, davanti alla filiale cuorgnatese della banca San Paolo. A seguito di una discussione per futili motivi, c’è stata una colluttazione tra il 42enne e due ragazzi.

Pestaggio alla fermata dell’autobus

Secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto, l’uomo di 42 anni picchiato avrebbe discusso con un gruppo di 6 giovani. Tra questi ultimi ci sarebbe anche tre ragazze, che tuttavia non avrebbero preso parte all’aggressione. Il 42enne è residente a Rivarolo Canavese. E’ stato colpito ripetutamente al volto. La compagna dell’aggredito è intervenuta cercando di dividerli. Fortunatamente, non è stata percossa.

Indagini in corso

L’uomo di 42 anni picchiato dai due ragazzi è stato quindi portato all’ospedale di Cuorgnè per le cure del caso. E’ stato dimesso dal nosocomio dopo le 21. Su quanto successo a due passi dalla centralissima piazza Martiri della Libertà sono pertanto in corso le indagini dei carabinieri. I due ragazzi protagonisti della colluttazione si sono rapidamente dileguati, facendo perdere le loro tracce. Per la loro identificazione e per chiarire esattamente l’episodio potrebbero essere utili le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità