Va al bancomat e lascia la macchina con il motore acceso, ladro glie la ruba

Fermato dai poliziotti un italiano di 36 anni con precedenti di polizia.

Va al bancomat e lascia la macchina con il motore acceso, ladro glie la ruba
Torino, 21 Gennaio 2020 ore 14:46

Va al bancomat e lascia la macchina con il motore acceso, un pregiudicato glie la ruba ma gli agenti della Volante lo individuano in breve tempo.

Va al bancomat e lascia la macchina con il motore acceso

Il fatto è accaduto giovedì sera a Venaria. Intorno alle 20 un uomo parcheggia l’auto in via Garibaldi, lasciandola con il motore acceso, e si dirige allo sportello bancomat per prelevare. Mentre dà le spalle alla sua auto si accorge che qualcuno è salito a bordo ed è partito in direzione Torino. La vittima dà l’allarme e, grazie alla geolocalizzazione, il veicolo viene rintracciato a Torino in via Breglio.

Ladro individuato

Gli agenti della Squadra Volante inviati sul posto hanno individuato l’auto parcheggiata ma con il motore ancora caldo. Intuendo che il reo si fosse recato in uno degli esercizi commerciali della via ancora aperti e si sono appostati per attendere il suo ritorno. Cosa che è accaduta poco dopo, quando il reo è ritornato e si è avvicinato alla macchina.

Refurtiva restituita

Fermato dai poliziotti, l’uomo, un italiano di 36 anni con precedenti di polizia, è stato trovato in possesso delle chiavi dell’auto e di alcuni oggetti prelevati nell’auto. Tutta la refurtiva, auto compresa, è stata poi restituita al legittimo proprietario.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve