Cronaca

"Vergogna, chiuderà un'azienda che produce utile"

Uno striscione di protesta dei lavoratori Comital è appeso da venerdì pomeriggio tra il palazzo comunale di Volpiano e la chiesa parrocchiale. 

"Vergogna, chiuderà un'azienda che produce utile"
Cronaca Ivrea, 11 Agosto 2017 ore 19:06

Uno striscione di protesta dei lavoratori Comital è appeso da venerdì pomeriggio tra il palazzo comunale di Volpiano e la chiesa parrocchiale. 

Uno striscione di protesta dei lavoratori Comital è appeso da venerdì pomeriggio tra il palazzo comunale di Volpiano e la chiesa parrocchiale. Commenta il sindaco Emanuele De Zuanne: «Abbiamo immediatamente accolto la richiesta delle organizzazioni sindacali per dare visibilità alla loro battaglia in seguito ai licenziamenti annunciati. Con questo gesto intendiamo sottolineare la solidarietà dell'Amministrazione comunale ai 138 lavoratori coinvolti in questa incredibile vicenda che offende la loro dignità».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter