Cronaca

Violenza in famiglia, due denunce a Ivrea e Castellamonte

Due persone arrestate.

Violenza in famiglia, due denunce a Ivrea e Castellamonte
Cronaca Ivrea, 23 Aprile 2019 ore 16:54

Altri casi di violenza in famiglia. Questa volta i carabinieri della compagnia di Ivrea sono intervenuti in due casi a Ivrea e Castellamonte.

Violenza in famiglia

I carabinieri della compagnia di Ivrea sono intervenuti nei giorni scorsi in due distinti casi di violenza fra le mura domestiche. Arrestato un 50enne eporediese per violenza sull'ex compagna e un 43enne di Castellamonte per aver picchiato la moglie.

50enne violento a Ivrea

Nei giorni scorsi i carabinieri di Ivrea hanno arrestato Alessandro V., 50 anni, residente Ivrea. L'uomo è accusato di violenza ai danni dell'ex compagna. I fatti risalgono a qualche giorno fa: i carabinieri sono stati allertati proprio dalla ex compagna dell'uomo dopo che lui l’aveva percossa procurandole numerose ecchimosi su tutto il corpo a seguito di una violenta lite. La donna è dovuta ricorrere alle cure mediche e ha riportato ferite guaribili in 8 giorni.

Figlio minore denuncia padre violento a Castellamonte

A Castellamonte invece ad allertare i militari è stato il figlio minore di un padre violento. Il ragazzo ha allertato i carabinieri che hanno arrestato per maltrattamenti Simone N., 43 anni. I militari di Castellamonte hanno accertato che durante una lite fra l'uomo e la madre del ragazzo il 43enne ha percosso la moglie procurandole lesioni che sanitari del pronto soccorso dell'ospedale di Cuorgnè hanno giudicato guaribili in 5 giorni. La donna ha riportato un ematoma in sede pericolare sinistro, un ematoma a livello della coscia sinistra e dell’anca destra e una ferita alla mucosa del labbro inferiore. La donna ha raccontato ai militari che il marito, in altre occasioni, l’aveva insultata e percossa ma lei non aveva mai presentato denuncia né era mai ricorsa a cure mediche.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter