San Francesco al Campo

Volontari a due ruote: Protezione civile in motocicletta

Sono gli appartenenti al Gruppo di Protezione Civile “Base Luna”.

Volontari a due ruote: Protezione civile in motocicletta
Cronaca Ciriè, 29 Novembre 2020 ore 10:11

Volontari a due ruote … la storia degli angeli in motocicletta che aiutano il prossimo in sella alle loro moto.

Volontari a due ruote

A San Francesco al Campo gli “angeli della motocicletta” portano aiuto e soccorso ai residenti.
Associazione “Base Luna” protagonista. Tra i tanti gruppi attivi sul territorio si segnala l’impegno del Gruppo di Protezione Civile “Base Luna”. Dichiara il presidente Mario Guerra: “Ogni anno svolgiamo dalle 4 alle 5 mila ore di volontariato. Nel 2020, paradossalmente, ne abbiamo fatte di meno. La nostra attività, infatti, si svolge prevalentemente durante le manifestazioni estive, purtroppo nel 2020 praticamente assenti”.

Gruppo nato 20 anni fa

La compagine è stata istituita nel 2000 come Protezione Civile del comune di Vauda. Nel 2010 è sorta “Base Luna” per operare più agevolmente in altri paesi del circondario. I soci sono una quarantina. Continua Guerra: “Da quattro anni la compagine è convenzionata con il comune di San Francesco al Campo e risponde alle direttive del comandante della Polizia Locale Carlo Mura. Ci siamo resi utili nella prima ondata pandemica con la consegna della spesa a domicilio”.

Motociclisti e volontari

“Base Luna” ha una particolarità: la metà degli iscritti sono motociclisti. Conclude Guerra: “Ci teniamo a far presente che collaboriamo anche con i civich di Torino come nucleo motociclisti. Da parecchi anni siamo in contatto costante con il moto club Over 2000 Riders”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità