Cronaca

Vuole il ricovero in casa di riposo ma finisce in cella

Protagonista un torinese senza fissa dimora di 59 anni.

Vuole il ricovero in casa di riposo ma finisce in cella
Cronaca Torino, 31 Gennaio 2018 ore 10:26

Vuole il ricovero in casa di riposo, lo chiede insistentemente, anche con minacce al personale. E' successo nella casa di riposo Muller di Verbania.

Vuole il ricovero in casa di riposo

E’ stato convalidato l’arresto di Z.F., 59enne di Torino senza fissa dimora. L'uomo il pomeriggio di sabato 27 gennaio, si è presentato a più riprese presso la casa di riposo “Muller” di Verbania. La sua richiesta era sempre la stessa: farsi ricoverare. L'uomo ha anche vantato crediti immobiliari e si è reso responsabile di reiterate minacce nei confronti del personale della struttura.

L'intervento dei militari

Quando i militari del nucleo operativo radiomobile sono intervenuti per fermarlo, questi, dopo essersi scagliato contro un’infermiera, ha poi opposto resistenza agli operanti che avevano tentato di ricondurlo alla ragione. Il 59enne è quindi stato portato in cella di sicurezza.

Arrestato

Nei confronti dell’arrestato, per la sua pericolosità sociale, in attesa di giudizio è stata disposta la custodia cautelare presso la casa Circondariale di Verbania.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter