Menu
Cerca
VILLANOVA CANAVESE

A Villanova il primo concerto di «Organalia» incanta il pubblico

Carmelo Luca Sambataro, organista e Isabella Stabio, sassofonista sono stati i protagonisti dell'applaudita esecuzione musicale

A Villanova il primo concerto di «Organalia» incanta il pubblico
Cultura Ciriè, 07 Giugno 2021 ore 11:19

VILLANOVA CANAVESE - CULTURA

A Villanova il primo concerto di «Organalia» incanta il pubblico

La chiesa di «San Massimo» primo Vescovo di Torino, domenica 6 giugno, ha ospitato il primo appuntamento della Stagione 2021 dell'Associazione Culturale, senza fini di lucro, «Organalia». La performance iniziata alle 17, ha visto l'esecuzione di "Virtuosismi antichi e moderni" suonati da "ISAKAR DUO", composto da Carmelo Luca Sambataro, organista e Isabella Stabio, sassofonista. Coppia nell'arte e nella vita, Carmelo e Isabella, costituiscono il duo cameristico dal 2015 e propongono un repertorio finemente variegato, che spazia tra la musica antica e le più recenti composizioni contemporanee, attraverso l'uso di più strumenti, sassofoni e flauti dolci per Isabella, organo, pianoforte, clavicembalo e flauti dolci per Carmelo. Domenica i brani sono stati eseguiti con l'Organo villanovese, costruito da Giuseppe Baldi nel XX secolo, con la recente manutenzione di Roberto Curletto, suonato dal maestro Sambataro e l'uso di sax soprano e del sax contralto suonati dalla maestra Stabio. L'evento ha riscosso molto successo, l'esecuzione magistrale di ISAKAR DUO, ha lasciato senza fiato gli estimatori della buona musica giunti presso la comunità villanovese che si sono profusi in meritatissimi applausi. Prossimo appuntamento sabato 12 giugno, alle 20,30 al Santuario di San Vito di Nole in occasione degli annuali e tradizionali festeggiamenti.