Meraviglie locali

Ampliati gli orari di visita dei Musei Statali Piemontesi

Tra le sedi coinvolte dall'iniziativa anche il Castello di Agliè.

Ampliati gli orari di visita dei Musei Statali Piemontesi
Alto Canavese, 09 Agosto 2020 ore 14:39

Ampliati gli orari di visita dei Musei Statali Piemontesi. Tra le sedi coinvolte dall’iniziativa anche il Castello di Agliè.

Ampliati gli orari di visita dei Musei Statali Piemontesi

Dopo il periodo di chiusura imposto dall’emergenza sanitaria e le numerose richieste per accedere ai percorsi di visita ricevute nel primo mese di riapertura al pubblico, la Direzione regionale Musei per il Piemonte ha deciso: saranno ampliati gli orari di ingresso (con aumento delle giornate di visita) nelle sedi museali di Palazzo Carignano, Villa della Regina, Castello di Agliè, Castello di Racconigi, Castello di Serralunga d’Alba, Forte di Gavi. L’iniziativa resta in vigore fino al mese di ottobre.

Palazzo Carignano

Inoltre, a Palazzo Carignano, nelle giornate di sabato e domenica, con orario 10-18, le visite, oltre al consueto percorso degli Appartamenti dei Principi, comprendono anche l’Appartamento di Mezzanotte, in cui si possono ammirare ambienti, solitamente chiusi al pubblico in quanto sede dei nostri uffici, caratterizzati dagli affreschi eseguiti, alla fine del Seicento, da Stefano Maria Legnani, detto il Legnanino, insieme alla sua bottega.

Castello di Agliè

In provincia di Torino, il complesso museale del Castello di Agliè adotta di domenica, fino al 13 settembre, l’orario continuato per la visita alle sale dell’imponente maniero, includendo anche ingressi alle 12.30, 13 e 13.30. Un’opportunità riservata pure al pubblico di sabato 15 agosto. Si aumentano così i posti disponibili per questo itinerario, tra la ricchezza degli apparati decorativi e le meraviglie custodite, con collezioni che oscillano dalle antichità archeologiche volute da Carlo Felice e dalla consorte Maria Cristina di Borbone-Napoli agli oggetti orientali acquistati da Tomaso di Savoia-Genova nel corso dei suoi viaggi. Nel mese di settembre torna l’interruzione a metà giornata, ma dal 17 settembre al 22 ottobre si effettua l’apertura straordinaria del giovedì, secondo l’orario 9-12/14-19 che già scandisce l’accesso al percorso di visita nei giorni in cui non è previsto l’orario continuato. Attualmente gli spazi all’interno del Castello sono aperti dal venerdì alla domenica, mentre i Giardini, chiusi solo il lunedì, possono essere visitati dalle 9 alle 19, con ultimo ingresso alle 18.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità