Arte e fotografia grandi protagoniste

Dal 4 novembre la Fornace Pagliero a Spineto ospiterà artisti di assoluto livello e tanti momenti dedicati alla cultura, con un occhio di riguardo alla fotografia

Arte e fotografia grandi protagoniste
Cultura 03 Novembre 2016 ore 19:37

Dal 4 novembre la Fornace Pagliero a Spineto ospiterà artisti di assoluto livello e tanti momenti dedicati alla cultura, con un occhio di riguardo alla fotografia

Arriva a Castellamonte la quinta tappa del "R-Evolution Photo Festival 2016". Dal 4 novembre la Fornace Pagliero a Spineto sarà il centro di gravità permanente di incontri con gli autori, lectures, mostre, firmati Fiof. Nel pomeriggio alle ore 17.00 presso la Fornace Pagliero ci sarà un vernissage di fotografia, con una personale di Ugo Nespolo: Per fissare un sogno. In esposizione anche una suggestiva collettiva di autori FIOF, tra cui Claudio Marino, Francesco Mosca, Antonio Gibotta, Domenico Tattoli, Mimmo Ricatti, Claudia Canale, roberto Colacioppo, Elena Datrino, Damiano Lamonaca, Antonella Dargenio, Michele Abriola, Diego Pizi, Nunzia Borrelli, Gianpiero Dimolfetta, Giuseppe Savino, Franco Turcati,Andrea Rossato, Luigi Grieco, Danilo Balducci, Catia Mencacci. Seguirà una lecture con Antonio Gibotta. Sabato 5, invece, ore 09.30 lecture con Luigi Grieco su “il ritratto”, ore 11.00 lecture con Danio Balducci, il reportage, l’arte del racconto, ore 15.00 lecture con Ruggiero Di Benedetto, “Wedding Art” il matrimonio. ore 17.00 chiusura lavori.