Cultura

Carnevale di Leini 2019: splendida la sfilata dei carri e dei gruppi

Con le Uova della Solifarietà raccolti 15 mila euro

Carnevale di Leini 2019: splendida la sfilata dei carri e dei gruppi
Cultura Rivarolo, 29 Marzo 2019 ore 15:35

Carnevale di Leini 2019: splendida la sfilata dei carri e dei gruppi. Eccellente edizione della festa.

Carnevale di Leini 2019: splendida la sfilata dei carri e dei gruppi

Una fantastica giornata di sole ha accompagnato una splendida sfilata dei carri e dei gruppi a piedi che hanno animato il carnevale leinicese. La sfilata è iniziata in perfetto orario. Alle 14 lungo viale Europa i quattro gruppi a piedi e i tredici carri hanno preso le mosse dietro al gonfalone dell’associazione Andrea Provana l’Ammiraglio che accompagnava le maschere leinicesi: Marilena Pautasso(la Bela Ranera), Onofrio Colonna (il Ranè), Federico Navilli (Gianduia)Silvana Musso (Giacometta), Giovanna Giacoletto (la contessa Provana) e Giovanni Pinato (il conte Andrea Provana).

Doppio giro per le vie della cittadina canavesana

I passaggi sono stati due. Il lungo serpentone, dopo aver superato la rotonda di via Volpiano e aver raggiunto quella del Florian, è tornato indietro lungo via Lombardore per poi tornare su viale Europa e compiere un nuovo giro. Maestosi e molto apprezzati i carri Siamo di un altro pianeta di Ciconio, Il fantabosco di Chivasso, Disco Inferno di Chivasso, Falstaff, tutto nel mondo burla di Luserna San Giovanni e Spetteguless dei ragazzi della frazione Tedeschi di Leini. Applauditi anche la filarmonica Vittorio Ferrero, diretta dal maestro Ezio Leone, che si è esibita in piazza Michelangelo e il gruppo a piedi del Fornacino Club.

Sicurezza garantina da Polizia municipale... e non solo

La sicurezza della manifestazione, organizzata dall’associazione Andrea Provana in collaborazione con il comune, è stata garantita dalla Polizia Municipale, dai carabinieri della locale stazione, dai volontari dell’associazione nazionale carabinieri in congedo Salvo D’Acquisto e dal gruppo comunale di Protezione Civile. La Croce Rossa di Leini a copertura dell’evento ha messo a disposizione una squadra a piedi e una squadra con l’ambulanza a chiudere il corteo. Nel frattempo in piazza Michelangelo i volontari Cri hanno allestito due gazebo con il clown Gioia e gli animatori dedicati a truccare i bambini.

Grazie alle Uova della solidarietà raccolti 15 mila euro

Nell’occasione sono anche state vendute le “Uova della solidarietà” per l’acquisto dell’AmbulaGioia. Al momento sono già stati raccolti 15 mila euro dei 40 necessari. Il prossimo appuntamento che animerà la città sarà domenica 14 aprile con il primo raduno multi-epocale «Sotto la torre». La giornata, organizzata dall’associazione Andrea Provana l’Ammiraglio, partirà alle 15 con la sfilata per le vie del centro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter