Menu
Cerca

Emiliano Stefanelli presenta In mari deserti

Il giovane autore canavesano ha presentato nei giorni scorsi alla libreria “Colibrì” di Cuorgnè la sua ultima fatica letteraria.

Emiliano Stefanelli presenta In mari deserti
Cultura Rivarolo, 16 Novembre 2017 ore 09:26

Emiliano Stefanelli giovane scrittore ha presentato a Cuorgnè il libro “In mari deserti”.

Emiliano Stefanelli da Colibrì

Passione e talento. Sono l’inchiostro dell’ispirata “penna” di Emiliano Stefanelli. Il giovane autore canavesano ha presentato nei giorni scorsi alla libreria “Colibrì” di Cuorgnè la sua ultima fatica letteraria. Si tratta di “In mari deserti”, realizzato dalle Edizioni Leima. Davanti ad una buona cornice di pubblico, lo scrittore ha, infatti, dialogato con Maria Grazia Spina, giornalista titolare della libreria cuorgnatese. Stefanelli ha raccontato, quindi, come è nato l’appassionante volume. E’ un romanzo fatto di misteri, rapporti familiari presenti e passati. Sarà presentato anche giovedì 23 novembre alla biblioteca comunale di Favria alle 21.

In mari deserti

“E’ il mio terzo libro. Ha avuto una gestazione più lunga. E’ nato come un racconto, che ho deciso di ampliare dopo averlo lasciato nel cassetto per un po’ di tempo. Nelle pagine di In mari deserti c’è molto di autobiografico e c’è soprattutto la voglia di raccontare la città di Torino, e il mio Canavese”. Ha spiegato Emiliano Stefanelli. Strutturato come un appassionante giallo, senza essere un vero e proprio thriller, “In mare deserti” ruba l’attenzione del lettore. Pagina dopo pagina si viene, quindi, trascinati in un viaggio alla scoperta delle emozioni vissute da Dante protagonista principale del romanzo e delle sue fragilità messe a nudo durante la sua “indagine” sul padre.

Giovane Holden

Si tratta, quindi, di una storia appassionante da leggere tutta d’un fiato con, magari, in sottofondo l’eccezionale voce di Tim Buckley, che con il brano “Songs to siren” ha dato lo spunto giusto ad Emiliano Stefanelli per il suggestivo titolo del libro “In mari deserti”. Dall’Università degli studi di Torino alla borsa di studio alla Scuola Holden, passando per il successo al concorso “Limone Piemonte”. Emiliano Stefanelli ha, quindi, pubblicato il suo primo romanzo nel 2009: “Fuochi dalla Pianura” edito da Casini. Nel 2012 il secondo romanzo, “Cenere”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli