Cultura
Fase 3

Estate 2020: a San Francesco al Campo si lavora per nuove iniziative

L'Amministrazione ha deciso di raccogliere le istanze di coloro che hanno informalmente espresso la voglia di ripartire.

Estate 2020: a San Francesco al Campo si lavora per nuove iniziative
Cultura Ciriè, 18 Luglio 2020 ore 10:55

Estate 2020: a San Francesco al Campo si lavora per nuove iniziative. L'Amministrazione ha deciso di raccogliere le istanze di coloro che hanno informalmente espresso la voglia di ripartire.

Estate 2020

L'emergenza sanitaria ha rivoluzionato il mondo e le abitudini delle persone. Fino al 2019 era usuale assistere a spettacoli di piazza, concerti, sfilate e proiezioni cinematografiche all'aperto nel periodo compreso tra giugno e settembre. In questa Estate 2020, però, non si sono ancora visti grandi spettacoli, se non contingentati e in spazi adeguatamente adibiti. Tuttavia l'Amministrazione ha deciso di raccogliere le istanze di coloro che hanno informalmente espresso la voglia di ripartire.

Manifestazione d'interesse

La giunta Coriasco ha così indetto una manifestazione d'interesse per allestire eventi ad agosto e a settembre, tenendo conto delle direttive Gabrielli sulla sicurezza e del decreto regionale anti-Covid. Dichiara l'assessore Mattia Malara: “Valuteremo le richieste che sono pervenute a palazzo civico. Nelle settimane passate abbiamo inviato lettere a tutte le compagini locali per capire se s' intende fare qualcosa”.

Due proposte per agosto

Il neo-assessore è affiancato dal consigliere Emanuele Garbolino che afferma: “Sono già pervenute almeno due manifestazioni d'interesse. Si tratta di appuntamenti ricreativi da allestire ad agosto e settembre. I programmi dovranno tenere conto delle norme anti-Covid, facendo rispettare le disposizioni gli enti sovra-comunali”.