Festa della Liberazione e tanti appuntamenti culturali imperdibili a Cuorgnè

Domenica 22 aprile appuntamento alle ore 15 nella suggestiva ex chiesa della Santissima Trinità per il concerto di Fabrizio Zanotti.

Festa della Liberazione e tanti appuntamenti culturali imperdibili a Cuorgnè
Rivarolo, 18 Aprile 2018 ore 17:54

Festa della Liberazione e tanti appuntamenti culturali imperdibili a Cuorgnè, dove l’attivissimo assessorato alla cultura della città ha organizzato una serie di importanti iniziative.

Festa della Liberazione

Gli ideali della Resistenza vivono e si tramandano con l’impegno quotidiano in difesa dei valori contenuti nella Costituzione. Si tratta di valori come la giustizia sociale, il lavoro e la pace. Per il 73esimo anniversario della Liberazione, Cuorgnè, città decorata di medaglia d’argento al Valor Militare, organizza infatti insieme all’Anpi locale una cerimonia in ricordo dei Caduti. In occasione della Festa della Liberazione domenica 22 aprile appuntamento alle ore 15 nella suggestiva ex chiesa della Santissima Trinità, in via Milite Ignoto. Si potrà assistere al concerto di Fabrizio Zanotti «Canzoni d’amore e libertà». Con la partecipazione di Antonella Enrietto.

Canzoni d’amore e libertà

Mercoledì 25 aprile, invece, il programma prevede ore 9,30 ritrovo in Piazza Morgando. Corteo al cimitero del capoluogo. Deposizione corona di alloro al Campo della Gloria. E quindi preghiera comunitaria tenuta dal parroco di Cuorgnè Don Ilario Rege Gianas. Ore 10,30 Corteo al monumento ai Caduti in Piazza Risorgimento, deposizione corona di alloro. Saluto dell’Amministrazione comunale e del Presidente della Sezione A.N.P.I. di Cuorgnè Roberto Rizzi. A seguire commemorazione ufficiale tenuta dall’avvocato Giuseppe Niedda ex-Parlamentare della 13esima Legislatura. Alla cerimonia per la Festa della Liberazione sarà presente l’Accademia Filarmonica dei Concordi di Cuorgnè. Il tradizionale pranzo organizzato dall’Anpi si terrà quindi presso la Società di Gallenca a Valperga. Prenotazioni al numero del ristorante 0124.617159. Oppure al numero 0124-657223 Maria Pina Braggio.

Teatro e Grande Torino

Non solo Festa della Liberazione all’ombra della torre di Carlevato. Il grande teatro infatti torna protagonista a Cuorgnè. Su iniziativa dell’assessorato alla cultura della città. L’associazione New Happy Family con Paolo Data e gli Uomini d’Affari presentano “Parastinchi e profilattici”. Si tratta dunque di uno spettacolo di teatro canzone. Appuntamento venerdì 20 aprile ore 21.30. Nell’ex chiesa della Santissima Trinità in via Milite Ignoto a Cuorgnè. Ingresso ad offerta libera. Mentre nel 69esimo anniversario della tragedia di Superga, sabato 21 aprile nella sala consiliare di palazzo di Città in via Garibaldi 9 il Comune di Cuorgnè organizza la presentazione del libro «Mach el destin a l’ha poduje fermé». Appuntamento alle ore 11. La presentazione del volume sulla storia del Grande Torino sarà in piemontese e in italiano. Intervengono la traduttrice, Vittoria Minetti, l’autore, Flavio Pieranni, e l’assessore allo sport del Comune Davide Pieruccini.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità