Menu
Cerca

L’intervista al discendente di Re Arduino, marchese d’Ivrea

Ivrea. Don Luis Roberto di San Martino-Lorenzato di Ivrea è discendente del leggendario Re Arduino. In linea di successione è il 32esimo Marchese di Ivrea, nonché 26esimo Principe del Canavese. Tra i titoli nobiliari è Conte di San Martino e  Signore di Loranzè. 

L’intervista al discendente di Re Arduino, marchese d’Ivrea
Cultura 25 Novembre 2016 ore 02:29

Ivrea. Don Luis Roberto di San Martino-Lorenzato di Ivrea è discendente del leggendario Re Arduino. In linea di successione è il 32esimo Marchese di Ivrea, nonché 26esimo Principe del Canavese. Tra i titoli nobiliari è Conte di San Martino e  Signore di Loranzè. 

Ivrea. Don Luis Roberto di San Martino-Lorenzato di Ivrea è discendente del leggendario Re Arduino. In linea di successione è il 32esimo Marchese di Ivrea, nonché 26esimo Principe del Canavese. Tra i titoli nobiliari è Conte di San Martino e  Signore di Loranzè. Ed è l’attuale capo della Casa Reale di Ivrea. Ha anche molti e prestigiosi incarichi e, per esempio, dal 2000 è presidente del CdA della Fondazione San Martino-Lorenzato. Laureato in giurisprudenza, diritto e scienze sociali, il principe è un avvocato, un industriale e proprietario terriero. E’ nato a Ribierão Preto (San Paolo, Brasile), il 3 maggio del 1971. Si è sposato  con  Michelle Toscano,  Marchesa di Ivrea, Principessa del Canavese, Contessa di San Martino  e Signora di Loranzè e del Lorenzato. Dal matrimonio sono nate tre bellissime eredi: Maria da Glória (27 luglio del 2002),   Maria Gabriella Catterina (6 novembre del 2006) e  Maria Giulia Valentina (21 dicembre 2009). E a loro ci si rivolge con l’appellativo di Sua  Altezza Reale. L’intervista sul numero de Il Canavese in edicola da mercoledì 23 novembre.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli