Cultura
Carabinieri Venaria

Nuovo maresciallo a Fiano

Sicurezza sul territorio: nuovi comandanti.

Nuovo maresciallo a Fiano
Cultura Lanzo e valli, 02 Ottobre 2020 ore 11:04

Nuovo maresciallo a Fiano. Cambio della guardia alla Stazione dei Carabinieri.

Nuovo maresciallo a Fiano

Martedì 29 settembre il nuovo comandante Mattia Angelini si è presentato ufficialmente in municipio. Il maresciallo si è recato al consiglio comunale (in foto con il sindaco Luca Casale)  e ha esordito con queste parole: “La mia intenzione è stabilire un rapporto di collaborazione con le istituzioni comunali, come in tutti posti in cui ho lavorato. L'Arma dei Carabinieri è tradizionalmente vicina alle istituzioni e sono qui stasera a manifestare la nostra vicinanza”. Il militare ha 31 anni. In passato è stato alla stazione di Cuorgnè come vicecomandante e poi alla guida di Viù, da dove proviene.

“Passaggio di consegne”

La scorsa settimana c'è stato un doppio passaggio di consegne. Il maresciallo Giovanni Brunero ha lasciato il comando della stazione di Fiano per il nuovo incarico a Torino. Vi ha operato per vent'anni, con una presenza costante nelle comunità di competenza a Fiano, Robassomero, Cafasse, Vallo e Varisella. Mentre il posto del maresciallo Angelini, a Viù, è stato preso dal maresciallo maggiore Mauro Arado proveniente dalla compagnia di  Venaria Reale.

Il saluto del sindaco

Il primo cittadino Luca Casale ha salutato ufficialmente il maresciallo Brunero, pubblicando un post su facebook, in cui lodava le sue doti di uomo di Stato. Martedì 29, invece, ha accolto il maresciallo Angelini con queste parole: “Diamo il benvenuto al nuovo comandante. Troverà massima collaborazione da parte del nostro ente pubblico e dagli abitanti di Fiano”.