Nuovo successo per le “Idi di Maggio” a Oglianico

Domenica 12 maggio si svolta la cerimonia ufficiale di chiusura della fortunata iniziativa.

Nuovo successo per le “Idi di Maggio” a Oglianico
Rivarolo, 18 Maggio 2019 ore 16:20

Nuovo successo per le “Idi di Maggio” a Oglianico: domenica 12 maggio si svolta la cerimonia ufficiale di chiusura della fortunata iniziativa.

Nuovo successo

Al calar del sole e con le luci delle torce a rischiare la notte, domenica 12 maggio è giunta la chiusura ufficiale delle «Idi», nuovo successo per il classico momento che da quasi 4 decenni ad Oglianico fonde storia, leggenda e divertimento. Uno spettacolo nello spettacolo quello che dal 1° maggio ad oggi la Pro loco e le associazioni che con essa hanno collaborato hanno offerto, allestendo ciò che è stato un vero e proprio «viaggio» nel passato. Il Medioevo, ancora una volta, è rivissuto attraverso i vari momenti, i sapori, i costumi e le manifestazioni che si sono alternate sino allo scorso weekend.

I protagonisti

E che hanno avuto come grandi protagonisti i personaggi tradizionali, ad iniziare dal Console di Oglianico, al secolo Roberto Remogna, al cui fianco hanno sfilato Donna Cristina e le piccole Alessia ed Elisa, senza dimenticare i signori di Rivarolo, cioè Roberto Paglia e Donna Elena, a loro volta insieme a Giovanni, Giuseppe e Cecilia.

I personaggi tipici

A rendere perfetto il tutto pure gli altri personaggi tipici dell’evento, come i manderi Luca De Rossi e Giacomo Vota, i campari Andrea Verga e Andrea Dematteis, gli estimatori Mario Paschetta ed Andrea Vaccarone, i credenzieri Paolo Bonotto, Paolo Terrando, Valerio Toffanin e Paolo Destefanis, oltre ai tamburi, alle chiarine, agli sbandieratori ed a tutti quei personaggi in costume che nelle varie uscite della 39esima edizione, hanno fatto sì che l’iniziativa risultate come sempre riuscita, accattivante, divertente e… anche saporita.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità