Un’opera di Franco Grisolano in dono al Centro anziani di Cuorgnè

Zaccaria: Siamo orgogliosi del fatto che un cuorgnatese pensi agli anziani del Centro incontro del paese delle due torri.

Un’opera di Franco Grisolano in dono al Centro anziani di Cuorgnè
Rivarolo, 13 Dicembre 2019 ore 17:42

L’artista canavesano, Franco Grisolano, ha donato un suo suggestivo quadro al Centro Incontro Anziani di Cuorgnè. L’opera va ad arricchire la piccola pinacoteca della sede del sodalizio.

Centro incontro anziani di Cuorgnè

Un’altra suggestiva opera d’arte va ad arricchire la piccola pinacoteca del Centro anziani di Cuorgnè. Nei giorni scorsi, Franco Grisolano, in arte Fragri, ha donato una sua originare creazione all’associazione di via Piave. Vice presidente del Centro culturale artistico Carlin Bergoglio, Grisolano è nato il 4 giugno del 1962 a Cuorgnè dove vive e svolge la propria attività artistica anche oggi. Ha sempre avuto l’hobby della pittura, ma da alcuni anni è diventato un grande maestro della pittura ad olio sulle foglie. Le sue opere, con i giochi di luce e di colori, come in una visione fotografica di ciò che lo circonda, rubano l’occhio e regalano emozioni vere.

Franco Grisolano

Proprio un suo quadro farà ora bella mostra di sé nelle pareti della sede del Centro a Villa Filanda. «Come presidente del Centro anziani di Cuorgnè non posso che rimarcare la sensibilità dimostrata dall’amico Franco – spiega Santo Zaccaria – che ha voluto dare un tangibile contributo alla nostra piccola pinacoteca. E’ un pittore affermato e quotato in campo nazionale. Dopo essere stato protagonista con le sue opere di mostre in tutta Italia, per una volta ha deciso di accontentarsi del nostro centro anziani. Siamo orgogliosi del fatto che un cuorgnatese pensi agli anziani del Centro incontro del paese delle due torri».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità