Protezione civile Salassa e San Ponso: da 55 anni al servizio della collettività

Assegnato il ruolo di presidente onorario della Protezione civivle Salassa e San Ponso a Giovanni Bianchetta, titolare della Crai di Salassa.

Protezione civile Salassa e San Ponso: da 55 anni al servizio della collettività
Rivarolo, 14 Dicembre 2019 ore 09:59

In occasione dei festeggiamenti di Santa Barbara la comunità locale ha tributato un sentito omaggio per il grande lavoro svolto ai volontari della Protezione civile di Salassa e San Ponso.

Protezione civile Salassa e San Ponso

L’importanza di un gruppo che negli anni, a seconda delle necessità, è stato capace di rinnovarsi, di adeguarsi alle esigenze di un ruolo fondamentale per il bene della comunità in cui si vive. E quale occasione dei festeggiamenti di Santa Barbara per onorare al meglio i volontari della Protezione civile, che nel 2019 hanno tagliato un traguardo di tutto rispetto. Infatti, ben 55 anni fa un manipolo di persone decisero di unire le forze per dare il proprio contributo alle due realtà canavesane, mettendosi a disposizione sia in occasione di festa ed allegria, come quelle invece più serie e pure drammatiche.

Santa Barbara

Tra il ritrovo, l’omaggio ai caduti, la Santa Messa, il rinfresco tutti insieme ed il pranzo che ha chiuso la giornata non sono mancati i momenti di rilievo, il tutto alla presenza delle autorità, ad iniziare dai primi cittadini Roberta Bianchetta e Riccardo Giganti, nonché dei «colleghi» dei gruppi di Oglianico e di Rivara. Tra questi, l’assegnazione del ruolo di presidente onorario a Giovanni Bianchetta, titolare della Crai di Salassa, che è stato uno dei soci fondatori e volontario attivo per tantissimi anni, il quale tutt’ora rappresenta un punto di riferimento per i componenti dell’associazione. A lui è stata conferita una targa di legno realizzata da Luciano Vallero, pure lui tra i volontari salassesi. Hanno inoltre presenziato Felice Serena, Pier Mario Bianchetta, Luigi Frasca e Pier Franco Serena (gli ultimi due già segretari dell’associazione), anche loro tra gli storici componenti del gruppo.

4 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità