Cultura

Sospeso l’Aperibook cuorgnatese, tutto rimandato

La speranza è quella di poter riprendere il consueto appuntamento e concludere entro giugno il programma.

Sospeso l’Aperibook cuorgnatese, tutto rimandato
Cuorgnè, 14 Novembre 2020 ore 11:16

Sospeso l’Aperibook cuorgnatese, tutto rimandato a causa della pandemia. La speranza è quella di poter riprendere il consueto appuntamento e concludere entro giugno il programma.

Sospeso l’Aperibook cuorgnatese

Visto il nuovo lockdown e soprattutto considerando il numero crescente di contagi da Covid-19, l’Aperibook, il consueto appuntamento mensile della Città di Cuorgnè dell’aperitivo consumato il sabato mattina nei locali della città aderenti in compagnia degli autori di alcuni interessanti libri. A  darne comunicazione ufficiale sono l’assessore alla Cultura e Politiche Sociali Lino Giacoma Rosa e il consigliere con delega alla cultura Giovanna Cresto.

Carissimi,
purtroppo ancora una volta ci ritroviamo a scrivere quanto mai avremmo voluto. Le disposizioni incalzanti dei vari DPCM e delle ordinanze regionali, e ancor più la situazione dei contagi registrati nel nostro bel Canavese, non possono farci proseguire con serenità le iniziative già programmate.
Dopo il grande successo del primo incontro viene quindi sospeso l’Aperibook: l’aperitivo del sabato mattina con l’autore.
Non è senza dispiacere che abbiamo preso questa decisione. Purtroppo però in questo momento non sembrano sufficienti neppure le precauzioni da noi messe in atto per evitare le occasioni di contagio, come quella di far svolgere gli incontri presso l’ex Chiesa della Trinità anziché in Biblioteca per garantire il distanziamento, oppure l’aperitivo finale servito e consumato al proprio posto.
Ringraziamo tutti voi per la vicinanza e la partecipazione con cui seguite le nostre iniziative culturali.
Ringraziamo gli autori che con entusiasmo hanno dato la loro disponibilità e che ci auguriamo di poter comunque accogliere presto tra noi.
E per finire ringraziamo le attività commerciali che, pur in un momento difficile come quello che stiamo vivendo, non ci hanno lasciato soli e hanno voluto dare il proprio contributo all’iniziativa. Non è certo un segreto che i bar e le attività di ristorazione in genere stiano vivendo un periodo molto complicato e pertanto non ci siamo sentiti delusi di fronte ai tanti no ricevuti ma semplicemente dispiaciuti per loro. Molte attività che ci hanno aiutato in passato sono state duramente colpite dalla pandemia, qualcuna ha addirittura chiuso e altre si trovano in difficoltà ad affrontare anche una piccola sponsorizzazione.
Ed è per questo che vogliamo ringraziare con tutto il cuore chi ha comunque deciso di sponsorizzare un incontro: Caffetteria Elsa, Macelleria Toffi, Panetteria 3 Scalini e Bar Umberto. Ringraziamo chi di incontri ne avrebbe sponsorizzati anche due: Pasticceria Pan Belmonte. E per finire ringraziamo la Nova Coop di Cuorgné che è venuta in nostro aiuto offrendosi di coprire tutti gli incontri rimanenti, proprio per far sì che l’iniziativa potesse svolgersi ugualmente.
Naturalmente ci auguriamo di poter riprendere gli incontri al più presto, eventualmente con cadenza bimensile in modo da concludere tutto entro giugno, quando la nostra città sarà chiamata alle urne per il rinnovo dell’amministrazione comunale.
Così come ci auguriamo di poter realizzare le tante iniziative che avrebbero dovuto vedere la luce nei prossimi mesi, come il concerto al buio del pianista Fabrizio Sandretto, alcune mostre di pittura e diverse altre presentazioni di libri, già “in cantiere” ma al momento sospese.
Con la speranza che questo “tempo sospeso” finisca presto.

Il calendario

Questo il calendario che era stato programma:

  • 10 ottobre 2020 : Manuela Chiarottino “ Fiori di Loto” – Piera Giordano “Vorrei essere come sono”
  • 14 novembre 2020 : Marco Lovisolo “Lo zaino è pronto, io no” – Claudio Danzero “Canavese d’altri tempi”
  • 12 dicembre 2020 : Paolo Tagliapietra “ Destino in polvere” – Maurizio Blini “La strategia del coniglio”
  • 9 gennaio 2021 : Silvia Giaudrone “ Il Paese dei desideri del cuore” – Hever
  • 13 febbraio 2021: Loris Mauro “Diogene e la mente malata” – Daniela Graglia “La cura dell’anima”
  • 13 marzo 2021 : Angela Trevisan “Io non mi schiodo” – Laura Di Flaviano “Quattro spicchi di mela”
  • 10 aprile 2021: Federica Loreni “Da 1 ad oggi” – Matteo Maragna “Omero, non guardarci così”
  • 8 maggio 2021: Aldo Piglione “Preso a schiaffi da un’anguilla bianca” – Andrea Serra “La luna viola”
Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità