Cultura

Valperga: tutto pronto per la sesta edizione di Note d'oro

Già una decina abbondante i partecipanti iscritti al concorso. Saranno premiati da una giuria qualificata i primi tre classificati.

Valperga: tutto pronto per la sesta edizione di Note d'oro
Cultura Rivarolo, 27 Maggio 2019 ore 16:05

Tutto pronto per la sesta edizione del concorso canoro «Note d'oro», in programma lunedì 3 giugno a Valperga. La manifestazione sarà organizzata dalla Pro loco Valperga Belmonte in collaborazione con Radio Gran Paradiso, Dancing K11 e il cinema Ambra, che, in occasione dei 50 anni di attività in paese, tornerà ad ospitare, dopo più di un lustro, l'atteso evento.

Sesta edizione di Note d'oro

Fervono gli ultimi preparativi a Valperga per la sesta edizione di Note d'oro. Ci sarà un gradito ritorno al passato per un contest che, conteggianto anche i 19 anni di Zucchino d'oro, da 25 anni è un imperdibile appuntamento all'insegna del divertimento e della buona musica per i valperghesi e canavesani. Tante le novità messe in cartellone dagli organizzatori: «Un grazie va a Laura D'Alessandro per l'aiuto prezioso nell'organizzazione – spiega Walter Sandretto della Pro loco – Un doveroso ringraziamento anche a chi supporta e contribuisce alla buona riuscita dell'evento, ai volontari della Pro loco, al Comune per il patrocinio e la borsa di studio concessa al vincitore e a Niccolò Tomelleri, che ha accolto con entusiasmo la richiesta di riportare al cinema Ambra la manifestazione».

Premi e giuria qualificata

Già una decina abbondante i partecipanti iscritti al concorso. Saranno premiati da una giuria qualificata i primi tre classificati. Ci saranno anche 4 premi speciali: critica (in memoria di Marco Tarizzo), interpretazione (a ricordo di Fulvio Varello), simpatia (in memoria di Moreno Poletto) e il premio speciale Cinema Ambra. Saranno ospiti speciali della serata i bimbi delle scuole elementari del paese. «Il Comune ha patrocinato e dato con piacere il suo contributo al concorso che è una espressione culturale importante del paese – ha spiegato l'assessore Vanni Milani – Negli ultimi anni l'evento ha avuto grande successo, tanto che gli spazi del teatro cominciavano ad essere un po' stretti. La sinergia tra associazione e cinema è arrivata al momento giusto. Ci auguriamo in una edizione 2019 ancora più partecipata».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter