Economia

Gli allievi del CIAC di Valperga pronti per entrare nel mondo del lavoro

I tecnici che hanno conseguito un diploma di istruzione e formazione professionale sono tutti occupati.

Gli allievi del CIAC di Valperga pronti per entrare nel mondo del lavoro
Economia Rivarolo, 03 Luglio 2019 ore 15:38

Con la chiusura delle lezioni e l’inizio degli esami è tempo di bilanci per le scuole del nostro territorio. Tra i «promossi» c’è sicuramente il CIAC di Valperga, da cinquant’anni un fiore all’occhiello in materia di formazione sul territorio. Sono numeri importanti quelli registrati in via Mazzini.

Gli allievi di meccanica e automazione industriale del CIAC

«I dati sull’inserimento lavorativo degli allievi del CIAC in uscita dai corsi del comparto industriale della sede valperghese - fanno sapere giustamente soddisfatti dal Consorzio interaziendale locale - Anche dell’ultimo anno formativo, sono estremamente positivi: i tecnici che hanno conseguito un diploma di istruzione e formazione professionale sono tutti occupati. Per quanto riguarda i qualificati, circa il 50% prosegue negli studi, frequentando il percorso di diploma professionale o altri istituti tecnici, mentre il restante 50% trova occupazione in azienda».

Storie imprenditoriali di successo

I corsi sono poi alla base di storie imprenditoriali di successo, come nel caso della F.B.C. di Salassa. «La F.B.C., azienda di Salassa fondata nel 1970 e divenuta srl nel 2018, si occupa di lavorazioni meccaniche per conto terzi - aggiungono dal CIAC di Valperga - Tutte le lavorazioni si svolgono utilizzando macchine automatizzate di ultima generazione. Il titolare, Luca Franza, ha frequentato negli anni ‘80 il percorso di qualifica meccanica presso il CIAC (allora ENFAPI). Terminati gli studi, è subentrato al padre nella gestione della ditta, apportando sin da subito innovazioni e puntando alla certificazione di qualità e all’investimento in attrezzature».

Da 50 anni nel mondo della formazione

Sono pronto per il mondo del lavoro gli allievi del Ciac. «L’azienda ha sempre puntato ad inserire risorse umane competenti, investendo in formazione. Nel 2011, è stato inserito un ex allievo CIAC che è diventato in breve tempo il suo vice e nel 2017, a seguito di un periodo di stage, è stato assunto un secondo allievo. L’azienda altamente automatizzata che sta investendo anche per implementare un sistema di gestione 4.0, ha attualmente 7 dipendenti, ma sta cercando di ampliare il numero di risorse umane qualificate. Per questo motivo, anche quest’anno, ha accolto un allievo del CIAC che frequenta il 4° anno del corso “Tecnico dell’automazione industriale” in duale e un ulteriore stagista del percorso per adulti “Manutentore meccatronico di impianti automatizzati”».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter