Menu
Cerca
Commercio

Campagna di sostegno per i negozianti di Mappano in difficoltà

L'Amministrazione Grassi intende esentare gli esercenti dal pagamento della Tosap.

Campagna di sostegno per i negozianti di Mappano in difficoltà
Economia Ciriè, 14 Marzo 2021 ore 09:30

Campagna di sostegno per i negozianti di Mappano in difficoltà. L’Amministrazione Grassi intende esentare gli esercenti dal pagamento della Tosap.

Campagna di sostegno per i negozianti di Mappano in difficoltà

A Mappano sarà avviata una campagna di sostegno per i negozianti che hanno speso delle somme per le misure anti-Covid 19. L’Amministrazione Grassi intende esentare gli esercenti dal pagamento della Tosap per tutto il 2021. Inoltre nel periodo natalizio sono stati offerti 300 buoni riservati agli anziani che vivono soli, oltre a circa 600 per i giovanissimi. Lo scopo è sostenere il commercio, messo in ginocchio dell’emergenza sanitaria.

Ma i commercianti?

Nel corso dell’ultimo consiglio si è innescato un confronto tra maggioranza e opposizione. Ha osservato Federica Marchese, consigliere del Partito Democratico: “Ho avuto la sensazione che questi “voucher” fossero vissuti dalle realtà commerciali non quali aiuti, ma come un’agevolazione per il cittadino. Occorre spiegare che questo è un pagamento al pari della moneta”. Ha controbattuto l’assessore Davide Battaglia: “Prima di mettere in piedi quest’attività si è svolto un dibattito con il gruppo “Viviamo Mappano” spiegando l’iniziativa in ogni aspetto, al fine d’evitare proprio tali criticità”.

Un progetto di e-commerce

Alla sollecitazione dell’opposizione dell’importanza di programmi a medio-lungo termine, ha replicato Battaglia: “La distribuzione dei buoni ai residenti è stato soprattutto un modo per far conoscere i nostri punti vendita. Da qualche tempo si è cominciato a discutere su un progetto di e-commerce per dare una maggiore visibilità alle attività locali, in un’ottica di lungo periodo”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli