Economia

Colussi: chiusa la linea fette biscottate nello stabilimento di Fossano

Confermate tutte le linee della pasta nello stabilimento Colussi di Fossano.

Colussi: chiusa la linea fette biscottate nello stabilimento di Fossano
Economia 20 Aprile 2019 ore 10:04

Come riportano i colleghi del Giornale di Cuneo, cattive notizie dalla Colussi, lo stabilimento cuneese chiude la linea produttiva delle fette biscottate.

Nessun licenziamento alla Colussi di Fossano

Non è stata avviata alcune procedura di licenziamento alla Colussi”.

Così in un comunicato Cgil, CIsl e Uil che riassumo la situazione dello stabilimento fossanese.

“Da diversi anni – dicono – il Gruppo Colussi sta cercando di attuare una riorganizzazione complessiva di tutti gli stabilimenti che permetta un recupero in termini di volumi di vendita e una propria stabilità economica e produttiva. Lo stabilimento di Fossano attualmente produce fette biscottate e pasta marchio Agnesi. Nella primavera del 2018 Colussi ha comunicato la decisione di trasferire le produzioni di fette biscottate dallo stabilimento di Fossano a quello di Petrignano. Quest’ultimo ritenuto più produttivo e più all’avanguardia dal punto di vista tecnologico. Ciò ha comportato una ricaduta occupazionale di 117 persone sui 187 lavoratori e ha messo in forte discussione l’intero polo produttivo”.

Stop fette biscottate

Le fette biscottate non saranno più prodotte nello stabilimento Colussi di Fossano, una notizia già annunciata ma ora arriva l’ufficialità.

I sindacati, che hanno di fatto ritardato il trasferimento del reparto di un anno, si sono attivati per mettere in atto tutti gli ammortizzatori sociali previste dalle normative vigenti.

Il trasferimento di produzione riguarderà soltanto le fette biscottate: tutte le linee della pasta rimarranno a Fossano, dove la Colussi lo scorso biennio ha effettuato un importante investimento a seguito della chiusura dello stabilimento di Imperia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter