Economia
Assemblea ad Aglié

Conta presidente di Confindustria Canavese

Cambio al vertice dell’organizzazione rappresentativa delle imprese canavesane. Succede a Patrizia Paglia che ha guidato l’Associazione dal 2018.

Conta presidente di Confindustria Canavese
Economia Ivrea, 16 Settembre 2022 ore 21:29

Conta presidente di Confindustria Canavese prende il posto di Patrizia Paglia.

Conta presidente

Cambio al vertice dell’organizzazione rappresentativa delle imprese canavesane: Paolo Conta è il nuovo presidente di Confindustria Canavese per il prossimo quadriennio 2022-2026. Succede a Patrizia Paglia che ha guidato l’Associazione dal 2018. La designazione è avvenuta nel corso dell’Assemblea generale che si è svolta oggi, venerdì 16 settembre 2022, presso il Castello Ducale di Agliè.

Ceo della Laser

Laurea in Ingegneria, Master in Business Administration, Paolo Conta è amministratore delegato di Laser Srl, azienda con sede a Strambino che si occupa della ideazione, progettazione e realizzazione di sistemi digitali per imprese e pubbliche amministrazioni. Conta già da diversi anni è impegnato attivamente nella vita associativa: in particolare, dal 2019 fino a quest’anno è stato Presidente del Gruppo ICT, l’organismo che raggruppa le aziende canavesane del settore informatico e telecomunicazioni.

La squadra

Il Consenso a Conta, approvato all’unanimità dall’Assemblea, è stato anche allargato a tutta la squadra di presidenza, proposta dal presidente designato. Ne fanno parte: Paola Bruna, RGI Spa;
Mirella Ferrero, Osai Automation System Spa; Patrizia Paglia, Iltar-Italbox Industrie Riunite Spa; Dino Ruffatto, A. Benevenuta & C. Spa; Alberto Zambolin, Message Spa

Sfida lunga 4 anni

Dopo i ringraziamenti da parte di tutta l’Assemblea al presidente uscente per l’importante lavoro svolto durante il proprio mandato, Paolo Conta ha rivolto un sentito ringraziamento ai colleghi per averlo scelto quale rappresentante degli industriali canavesani e ha dichiarato: “La fiducia accordatami mi dà un forte stimolo per affrontare le sfide dei prossimi quattro anni. E’ mia intenzione – ha dichiarato Conta - lavorare con l’importante aiuto dei vice-presidenti, sia nel segno della continuità, sia proponendo nuove iniziative che possano aiutarci a fronteggiare la complessa situazione economica. Ci diciamo spesso che nulla sarà più come prima e, se questo è vero, anche noi non potremo essere più come prima, anche noi e le nostre imprese saremo chiamati, anzi, siamo chiamati, ad un repentino cambiamento nel modo di pensare e di agire: infatti, se da una parte dobbiamo difendere oggi ciò che abbiamo, dall’altra dobbiamo guardare al futuro e cercare di immaginare come potremo essere noi in quel futuro. Ed è soprattutto in momenti come quelli che stiamo vivendo che l’operato di Confindustria diventa fondamentale per contribuire, insieme alle istituzioni politiche e alle organizzazioni economiche, sociali e culturali, alla crescita economica e al progresso sociale del territorio”.

L'ex presidente

La presidente uscente Patrizia Paglia, a fine votazione, ha rivolto un messaggio di augurio al suo successore: “Paolo Conta è un imprenditore di grande valore e profilo. Sono certa che saprà guidare al meglio la struttura e gli associati e contribuirà a promuovere la politica di sviluppo e crescita del nostro territorio”.

Squadra di presidenza 2
Foto 1 di 4
Paolo Conta
Foto 2 di 4
Paolo Conta 2
Foto 3 di 4
La Squadra di presidenza
Foto 4 di 4
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter