Economia

Mi illumino di meno flash mob degli studenti a Volpiano

Con il solo accompagnamento di un loro compagno che suonava il corno,  hanno infatti cantato e ballato per 5 minuti l’inno del risparmio energetico

Mi illumino di meno flash mob degli studenti a Volpiano
Economia Rivarolo, 28 Febbraio 2018 ore 09:53

Mi illumino di meno, l'iniziativa si è impreziosita di un riuscito flash mob a sorpresa davanti alla scuola Gigi Ghirotti di Volpiano con la partecipazione del Comune.

Mi illumino di meno a Volpiano

555 milioni di passi per raggiungere simbolicamente la Luna entro il 23 febbraio. Era infatti l'obiettivo posto quest'anno per la campagna Mi Illumino di Meno. Si tratta della Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili. E' stata quindi ideata da Caterpillar Rai Radio2.  Pieno successo per l'Istituto Comprensivo di Volpiano. Grazie all'adesione di ben 45 classi che si sono impegnate a percorrere almeno un miglio per l’evento. La scuola ha potuto pertanto "donare" 2.500.000 di passi. E contribuire così al raggiungimento dell'obiettivo di Caterpillar.

Flash mob a sorpresa

Il Comune di Volpiano ha quindi organizzato un concorso che invitava le famiglie a lasciare l’automobile a casa e recarsi a scuola a piedi. L'iniziativa, nonostante la giornata di neve e sciopero, ha avuto un ottimo successo. Mentre un evento a sorpresa è stato realizzato dai bambini della quinta B Gigi Ghirotti. Gli studenti hanno realizzato un Flash Mob per sensibilizzare al risparmio energetico gli ignari genitori in attesa dei propri figli davanti alla scuola.

A spasso fino alla luna

In occasione di Mi illumino di meno, la performance degli studenti ha colto nel segno. Con il solo accompagnamento di un loro compagno che suonava il corno,  hanno infatti cantato e ballato per 5 minuti l’inno del risparmio energetico. Quindi hanno inscenato piccole dimostrazioni con cartelloni e balletti. Grande lo stupore di bambini, genitori e passanti che si sono trovati ad assistere a uno spettacolo inaspettato e molto coinvolgente.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter