Concorso letterario nazionale Enrico Trione, una Fiaba per la Montagna

Ospite speciale di questa edizione il meteorologo Daniele Cat Berro,

Concorso letterario nazionale Enrico Trione, una Fiaba per la Montagna
Alto Canavese, 17 Ottobre 2020 ore 10:31

Concorso letterario nazionale Enrico Trione, una Fiaba per la Montagna.

Concorso letterario

Si è svolta sabato 26 settembre al «PalaNoasca» la cerimonia di premiazione della 19esima edizione del concorso letterario nazionale «Enrico Trione – Una Fiaba per la Montagna». Il premio, bandito dall’associazione culturale «‘L Péilacan», con il Comune di Pont Canavese, quello di Noasca e il Parco Nazionale del Gran Paradiso (di cui è premio letterario ufficiale), aveva come tematica «Le piante del Paradiso», inteso sia in senso geografico, con il riferimento al Parco che lo ospita, sia in un’accezione più ampia, che ha ispirato la fantasia e la creatività dei partecipanti, quest’anno particolarmente numerosi da tutta Italia.

La classifica

Nella sezione Italiano ha trionfato Maria Grazia Bajoni di Monza, con la fiaba «Gramigna», secondo posto per Roberto Cucaz di Torino con «La pianta del Paradiso» e terzo per Andrea Piccarisi di Verona, con «Un albero, un solo albero». Nella sezione in lingua Francoprovenzale ha vinto Enrica Guichardaz di Courmayeur con la fiaba «Lo secré» e in quella in lingua Piemontese Maria Teresa Cantamessa di Ivrea con «L’arsrca’d Lele». Per la sezione Animazione, la giuria presieduta dal professor Giovanni Tesio ha premiato invece la fiaba «Vite» di Alberto Stefano Gaudio di Rivarolo Canavese, che sarà trasformata in un cartone animato a cura di Mario Bondici.

Special Guest

Ospite speciale di questa edizione, dedicata ad un tema ecologico, è stato il meteorologo Daniele Cat Berro, membro della Società Meteorologica Italiana e redattore della Rivista «Nimbus». Sono stati numerosi pure i premi assegnati agli allievi delle Scuole Elementari e Medie del Parco Nazionale del Gran Paradiso, dell’Unione Montana valli Orco e Soana, dell’Unione Montana Gran Paradiso e per la Sezione Giovanile. La premiazione della prossima edizione del concorso, che da alcuni anni è diventato itinerante, sarà ospitata in un Comune della Valle Soana e avrà come tema «Il virus selvaggio».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità