Politica
variazioni

Consiglio metropolitano: con le elezioni cambia la composizione, fra i decaduti anche il cuorgnatese Mauro Fava

Le variazioni alla composizione dell'assemblea già in atto e imminenti. 

Consiglio metropolitano: con le elezioni cambia la composizione, fra i decaduti anche il cuorgnatese Mauro Fava
Politica Cuorgnè, 14 Ottobre 2021 ore 15:16

Consiglio metropolitano: con le elezioni cambia la composizione. Le variazioni alla composizione dell'assemblea già in atto e imminenti.

Nuovo Consiglio metropolitano

Il rinnovo di numerosi Consigli comunali, a partire da quello di Torino, avrà come conseguenza un netto cambiamento nella composizione del Consiglio della Città Metropolitana di Torino. Per legge, anche quest’ultimo sarà rinnovato entro sessanta giorni dalle elezioni avvenute nel capoluogo. Al momento e in attesa della convocazione dei nuovi Consigli comunali in tutto il territorio metropolitano, risultano decaduti ad oggi i consiglieri Mauro Fava del Gruppo Consiliare “Civica per il Territorio”, Sergio Lorenzo Grosso e Graziano Tecco del Movimento 5 Stelle.
In attesa delle prossime scadenze occorre ricordare che i consiglieri rieletti nei propri Comuni che già fanno parte del Consiglio metropolitano in rappresentanza dei propri territori non decadranno dalla carica.

Proseguono i lavori

Il Vicesindaco metropolitano sottolinea che nelle ultime settimane il Consiglio metropolitano ha proseguito regolarmente la sua attività, approvando nella seduta del 30 settembre il conto consuntivo 2020 e alcune variazioni al Bilancio e al Documento unico di programmazione pluriennale, per consentire il regolare andamento delle attività dell’Ente.