Menu
Cerca

Dimissioni assessore all’ambiente le chiede l’opposizione

Per la carcassa dell'animale gettata nel bidone dell'immondizia del vicino di casa.

Dimissioni assessore all’ambiente le chiede l’opposizione
Politica Rivarolo, 17 Febbraio 2018 ore 20:06

Dimissioni assessore all’ambiente, nonché cacciatore, Giacomo Cerutti le chiede l’opposizione.

Dimissione assessore

L’opposizione chiede le dimissioni assessore all’ambiente Giacomo Cerutti.  «Oltre alle scuse e al verbale di 100 euro, non le rimane altro che dimettersi dall’incarico ai rifiuti…». Così sui social il gruppo d’opposizione Obiettivo Comune ha chiesto   di restituire la delega.

Il motivo della polemica

La multa è quella pagata da Cerutti dopo essersi quindi autodenunciato per aver gettato nell’immondizia i resti di un animale selvatico. “L’ho messo nel cassonetto dell’indifferenziato al confine di casa mia, anziché davanti,  per evitare che qualche animale lo potesse smembrare” si era giustificato l’esponente della giunta comunale.

Le spiegazioni dell’assessore

“L’ho fatto ingenuamente senza rifletterci tanto, perché era il giorno di raccolta dell’indifferenziato – ha detto Cerutti – Tanto che quando mi è stato fatto notare prontamente ho confermato che ero stato io”. Così si è poi autodenunciato alla Polizia municipale. Dal canto suo l’assessore Cerutti ha già respinto, oltre al j’accuse di Obiettivo Comune, pure l’eventuale richiesta.

Le critiche di Obiettivo comune

“Secondo noi  il suo mandato non ha più motivo di proseguire – hanno stigmatizzato i consiglieri d’opposizione – In quanto la sua figura mancherebbe di credibilità nei confronti di tutti noi cittadini”.  Obiettivo Comune ha quindi consegnato un’interpellanza a palazzo civico. Chiedono che provvedimenti politici intenda adottare la giunta del sindaco Giosi Boggio rispetto all’accaduto. All’assessore Cerutti, invece, è stato chiesto di mostrare i propri documenti di caccia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli