Borgaro Torinese

Ex Canale: annullato incontro in Regione

Era previsto per domani venerdì 13 marzo.

Ex Canale: annullato incontro in Regione
Torino, 12 Marzo 2020 ore 15:05

Ex Canale: annullato incontro in Regione. Per i lavoratori della Elcograf di Borgaro Torinese.

Ex Canale: annullato incontro

La riunione si sarebbe dovuta tenere domani, venerdì 13 marzo. Il giorno precedente l’ente regionale ha comunicato come sia saltata. Dichiara Tino Mandricardi, segretario regionale della Uilcom per il Piemonte e la Valle D’Aosta: “L’incontro è stato rimandato a data da destinarsi. La motivazione è l’emergenza del “Covid-19”. La notizia ci è giunta solo oggi, 12 marzo”.

Centocinquanta a rischio

L’organico si compone di centocinquanta persone. La maggior parte è in cassa integrazione fino a gennaio 2021. Una ventina di dipendenti, invece, lavora a rotazione per dieci giorni al mese. Dunque non esistono le condizioni oggettive affinché lo stabilimento resti aperto. “Siamo seriamente preoccupati di cosa capiterà dopo che gli ammortizzatori sociali saranno terminati. La stragrande maggioranza delle famiglie è impiegata con marito e moglie all’interno dell’impianto”.

Molti residenti a Borgaro

Un numero consistente di persone è residente a Borgaro. A inizio febbraio 2020 si è tenuta una manifestazione di fronte la municipio di piazza Europa (nella foto di repertorio). Nel 2018 la società Canale ha ceduto l’azienda alla Elcograf. Quest’ultima ha acquisito due macchinari e i 193 dipendenti. Il resto dell’attrezzatura l’ha lasciata a Canale che l’ha messa in vendita. Il nuovo proprietario ha richiesto la procedura di cassa integrazione per tutti i lavoratori.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità