amministrative 2021

L’eporediese Mauro Salizzoni in testa nei sondaggi, sarà lui il prossimo sindaco di Torino?

Dati alla mano, sembra che il centrosinistra sia in vantaggio sul centrodestra, un vantaggio che risulta fortemente legato al nome del medico e professore universitario.

L’eporediese Mauro Salizzoni in testa nei sondaggi, sarà lui il prossimo sindaco di Torino?
Politica Ivrea, 08 Gennaio 2021 ore 00:27

Winpoll ha realizzato un sondaggio sullo scenario politico di Torino in vista delle elezioni comunali 2021 secondo il quale il medico eporediese potrebbe essere il prossimo sindaco torinese.

Salizzoni: il nome che mette d’accordo tutti

Come riportano i colleghi di Prima Torino, dati alla mano, sembra che il centrosinistra sia in vantaggio sul centrodestra e il Movimento 5 Stelle sia praticamente inesistente. Un vantaggio che risulta fortemente legato alla candidatura di Mauro Salizzoni. Dall’intervista condotta tra il 30 dicembre e il 5 gennaio su un campione di 1600 torinesi si capisce infatti che per Mauro Salizzoni potrebbe esserci una vittoria al primo turno (53,7% dei voti) contro l’avversario del Centrodestra Paolo Damilano (34,2%), mentre solo il 7,3% andrebbe al Movimento Cinque Stelle. Una possibile coalizione di centrosinistra sarebbe comunque vittoriosa anche con il candidato Stefano Lo Russo: ma sarebbe un testa a testa.

Successo incredibile tra gli under 30

Il nome dell’eporediese Salizzoni, medico luminare e professore universitario che ha diretto dal 1990 al 2018 il Centro Trapianti di fegato dell’Ospedale Molinette di Torino spicca anche per quanto riguarda la conoscenza e la fiducia negli esponenti politici, Salizzoni ha infatti la meglio con l’86% delle preferenze, abbracciando tutte le fasce d’età, di istruzione e appartenenza politica (registrando un fortissimo successo tra gli under 30: 92%). A seguire Gianna Pentenero (54%), Lavolta e Damilano (53%) e Valle (49%). Per Stefano Lo Russo, il 42% dei voti.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità