Politica
Politica

M5S Ivrea chiede lumi all'Amministrazione comunale su "Luigi"

Il prossimo Consiglio comunale è convocato mercoledì 8 luglio.

M5S Ivrea chiede lumi all'Amministrazione comunale su "Luigi"
Politica Ivrea, 03 Luglio 2020 ore 11:20

M5S Ivrea chiede lumi all'Amministrazione comunale su "Luigi".

M5S Ivrea

Il M5S Ivrea chiede lumi all'Amministrazione comunale su "Luigi", il progetto europeo   Linking Urban and Inner Alpine Green Infrastruttures, nato per valutare, conservare e
valorizzare le infrastrutture verdi che possono favorire una connessione ecologica ,economica e culturale tra territori rurali e urbani. Il Progetto ha l’ambizione di favorire l’arricchimento sociale ed economico delle vallate, delle campagne e delle aree urbane coinvolte.

Il progetto Luigi

Il Progetto potrà fruire della linea di finanziamento” Spazio Alpino dell’Unione Europea”. Ha come capofila la Città Metropolitana di Milano che con altri quattordici partner istituzionali, tra cui la Città Metrpolitana di Torino, si sono impegnati a valorizzare in tutto l’arco alpino e nelle aree urbane l’erogazione di servizi ecosistemici (abbassamento dei livelli di CO2 nell’aria, difesa della qualità dei suoli, regolazione del ciclo dell’acqua e della sua qualità) con l’intento di favorire e stimolare investimenti pubblici e privati sulle infrastrutture verdi e realizzare un funzionamento dei contesti urbani armonico con la natura.

I laghi d'Ivrea

Nell’ambito del progetto LUIGI la Città Metropolitana di Torino ha individuato come area pilota su cui intende lavorare il sito di interesse comunitario dei laghi d’Ivrea che comprende porzioni di terreno dei comuni di Ivrea, Cascinette, Burolo, Borgofranco d’Ivrea, Chiaverano. L’area in questione è stata dichiarata Zona Speciale di Conservazione nel 2016 e la Regione Piemonte ne ha delegato la gestione alla Città Metropolitana di Torino nel 2018, la quale, su richiesta dei comuni interessati , sta elaborando la
proposta di istituzione di un parco naturale.

La richiesta all'amministrazione

I Pentastellati  chiedono dunque  all’Amministrazione di illustrare e chiarire la natura del progetto L.U.I.G.I. e di rendere noto quali collaborazioni e progettazioni si siano avviate con la Città Metropolitana di Torino al fine di intercettare la linea di finanziamento “Spazio Alpino, dell’Unione Europea”. Il prossimo Consiglio comunale è convocato mercoledì 8 luglio.