Menu
Cerca

Per scuola e Banna il Comune spenderà 460mila euro

Il Governo dà l'ok per prelevare la somma dall'avanzo di amministrazione

Per scuola e Banna il Comune spenderà 460mila euro
Politica 19 Aprile 2017 ore 17:33

Il Governo dà l’ok per prelevare la somma dall’avanzo di amministrazione

BALANGERO. Il Comune può spendere 460mila euro dell’avanzo di amministrazione. Lo ha stabilito il Governo che ha deciso di allentare il freno imposto alla spesa degli enti pubblici e concedere all’Amministrazione del sindaco Pierdomenico Bonino di dare corso all’ultimo progetto della sua Giunta, prima delle elezioni amministrative di giugno. “Una bella notizia – commenta il primo cittadino – Abbiamo deciso di destinare a due interventi questa somma. Il primo, pari a 99mila euro, sarà destinata all’ultimazione del mancorrente lungo il torrente Banna. Una parte è già stata ultimata e se non avessimo avuto il freno della spesa da parte del Governo avremmo realizzato l’intervento completo in un lotto solo. Seconda parte dei fondi a disposizione, pari a 360mila euro, sarà destinata all’efficientamento energetico della scuola Media di piazza Pertini e all’ultimazione del consolidamento delle controsoffittature nelle aule e spazi dove ancora manca. Saranno sostituiti tutti gli infissi esterni ed interni puntando sia sul risparmio energetico ma anche sull’estetica. Poi si eseguiranno le opere di controsoffittatura nella sala laboratorio e locale mensa dove non erano ancora stati eseguiti. In più, la somma a disposizione, ci permetterà di sistemare anche il piano interrato della scuola che era inutilizzabile dal 1994 dopo essere stato allagato causa alluvione. Gli interventi ci permetteranno di poter riutilizzare quegli spazi destinandoli in gran parte ad archivio per la scuola. Affideremo nei prossimi giorni la progettazione dell’intervento totale sulla scuola”. Un ultimo «regalo» al paese da parte della Giunta del sindaco Pierdomenico Bonino.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli