Politica

Perinetti dice no all'apparentamento con Comotto

Politica Ivrea, 15 Giugno 2018 ore 19:13

Perinetti dice no all'apparentamento con Francesco Comotto.

Perinetti dice no

Il candidato sindaco Maurizio Perinetti dice non all'apparentamento con Francesco Comotto. Nel video spiega le ragioni della sua scelta. Una scelta di coerenza dice verso l'elettorato. Perché definire un accordo con Comotto vorrebbe dire di contro escludere dal parlamentino tre fra gli eletti delle liste che lo hanno sostenuto al primo turno. Inoltre analizza l'esito del voto il 10 giugno e invita ad andare a votare per il secondo turno.

Ivrea al ballottaggio

La città delle rosse torri infatti andrà al ballottaggio.   Dal 1993 nei comuni con almeno 15 000 abitanti – come nel caso di Ivrea dove si superano i 20mila – se nessuno fra i candidati ottiene quindi la maggioranza assoluta  è previsto il ballottaggio fra i due più votati. Il secondo turno si svolge quattordici giorni dopo: nel caso di Ivrea dunque si torna a votare il 24 giugno.