Sponsorizzato

La spesa a domicilio arriva con Noval

Luca Gendusa ci guida in questo servizio a disposizione delle famiglie del territorio. E la consegna è gratuita sopra una certa soglia di spesa

La spesa a domicilio arriva con Noval
07 Aprile 2020 ore 12:38

Il momento è delicato e la spesa a domicilio è diventata un servizio importantissimo. In situazioni di difficoltà c’è bisogno della reale collaborazione di tutti. Perciò la Noval, azienda piemontese operante nella distribuzione di alimenti per la ristorazione, ha scelto di impegnarsi in prima persona. È stato infatti istituito il servizio di consegna della spesa a casa per le famiglie. Non c’è scopo di lucro: nessun prezzo è stato gonfiato, il listino proposto è trasparente. L’obiettivo è offrire un qualcosa in più, ossia la collaborazione diretta e genuina con le famiglie. Un servizio per l’appunto, per tanti indispensabile, come quello della spesa portata direttamente a casa. Ne abbiamo parlato con Luca Gendusa, agente Noval.

La spesa a domicilio, un servizio importante

Il punto di riferimento sul territorio è Luca Gendusa: è possibile contattare il commerciale chiamando il 335.6129018 per ottenere tutte le informazioni del caso, per un riferimento diretto e per farsi consigliare su modalità e opzioni. Poi c’è il sito per le famiglie www.tiportiamolaspesa.it, dove è possibile raccogliere ulteriori informazioni e selezionare i prodotti che si desiderano. Attenzione alla soglia di spesa: la consegna è gratuita a fronte di una spesa di 49 euro. Inoltre va ricordato che tutti gli autisti Noval sono dotati di pos mobile, per cui è possibile pagare anche con bancomat e carte di credito nel caso non si disponesse di contanti.

Tradizione e innovazione

«È vera innovazione solo se basata sulla conoscenza della tradizione», ricorda Luca Gendusa. Perché queste parole? L’agente commerciale Noval intende porre l’accento sulla storia dell’azienda. Parliamo di un’azienda che opera sul mercato da tre generazioni, partita negli anni Cinquanta con la distribuzione di salumi e formaggi a Torino e provincia. «Al timone c’è la dottoressa Nebiolo, ha seguito le orme del padre che a sua volta ha ampliato l’azienda creata da suo padre – ha spiegato Luca – da sempre i nostri partner sono stati bar, ristoranti, pizzerie, negozi di alimentari. Si tratta di professionisti che collaborano con noi per la qualità e la costanza dei prodotti».

Informazioni e contatti

Per maggiori informazioni è possibile consultare i siti www.tiportiamolaspesa.it e www.novalitalianfood.it, la pagina Facebook «Noval Italian Food» (in evidenza ultimi arrivi e offerte), chiamare direttamente Luca Gendusa al 335.6129018 oppure scrivere all’indirizzo mail l.gendusa@novalsrl.it.

 

Informazione Pubblicitaria

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità