Scuola
Una bella sorpresa

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella risponde agli alunni della Santissima Annunziata

Un ricordo speciale che gli alunni della classe quinta primaria.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella risponde agli alunni della Santissima Annunziata
Scuola Rivarolo, 18 Marzo 2022 ore 05:47

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella risponde agli alunni della classe quinta primaria dell’Istituto Santissima Annunziata di Rivarolo Canavese.

Mattarella risponde agli alunni della Santissima Annunziata

Un ricordo speciale che gli alunni della classe quinta primaria dell’Istituto Santissima Annunziata di Rivarolo non scorderanno mai. Le gite scolastiche, eliminate negli ultimi due anni, non rimarranno impresse nella loro mente quando ripenseranno alla scuola elementare, ma certamente ricorderanno la grande emozione che hanno provato quando, giovedì 10 marzo, il Vicario Professor Simone Mezzano è entrato nella loro classe per comunicare che il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella , aveva risposto alla lettera che gli avevano spedito qualche mese prima.

Il Gabbiano Mattarella

«Il tutto è partito da un’idea condivisa da me e dalla Professoressa Patrizia Genesi, che è stata supportata dal Preside Ins. Elio Blessent e dall'intero collegio docenti della primaria - ha commentato Simone Mezzano - Pochi ingredienti: foglio e pennarelli, così il Gabbiano Mattarella ha preso forma. Un disegno, diventato la mascotte, creato dai bambini quando hanno iniziato il percorso scolastico per avere, accanto, una figura importante che li supportasse nel loro percorso di crescita educativa. Il gabbiano, dopo cinque anni nella stessa classe, ha preso il volo per arrivare al Quirinale: i piccoli avevano infatti deciso che, nei giorni difficoltosi dopo la fine del mandato, il loro disegno avrebbe potuto essere un portafortuna per il Presidente e così è stato». Un semplice gesto, carico di affetto proveniente dal cuore puro dei bambini, ha colpito Mattarella che ha mandato il suo plauso alla classe tramite il Direttore del suo Ufficio di Segreteria, Simone Guerrini.

Una bella sorpresa

«La felicità è giunta improvvisamente in classe, dipingendo di mille colori l’armonia della giornata. I bambini hanno ascoltato le righe del comunicato presidenziale e, visibilmente increduli, hanno portato a casa la fotocopia della lettera per porgere il saluto alle rispettive famiglie - ha continuato il Vicario - L’euforia ha coinvolto anche i i docenti della scuola primaria che ogni giorno, con pazienza e dedizione, prendono per mano i bambini e camminano loro fianco a fianco, per far sì che questi fanciulli diventino un giorno sani cittadini ricchi di principi e Gli alunni della classe quinta primaria dell’Istituto Santissima Annunziata valori».

Seguici sui nostri canali