novità

L'Istituto comprensivo di Fiano è "scuola virtuosa"

Nei giorni scorsi la piattaforma ministeriale "Generazioni connesse" ha valutato positivamente il documento e-policy realizzato dalla scuola.

L'Istituto comprensivo di Fiano è "scuola virtuosa"
Scuola Ciriè, 02 Maggio 2021 ore 09:58

A Fiano l'Istituto Comprensivo è diventato “scuola virtuosa”.

Team antibullismo in azione

Il team antibullismo ha realizzato un documento volto a descrivere il proprio approccio alle tematiche legate alle competenze digitali, alla sicurezza online e a un uso positivo delle tecnologie digitali nella didattica. Nei giorni scorsi la piattaforma ministeriale "Generazioni connesse" ha valutato positivamente il documento e-policy realizzato dalla scuola e ha inserito l’istituto, con i suoi dodici plessi, nella “Banca dati Nazionale degli Istituti Virtuosi”.

Contro la prevaricazione

Il progetto, nel quale la scuola è stato inserito, risulta coordinato dal Ministero dell’Istruzione, nell’ambito di un programma attraverso il quale la “Commissione Europea” promuove strategie finalizzate a rendere internet un luogo più sicuro per gli utenti giovani. Il documento di e-policy è stato realizzato grazie al contributo dei professori Maria Mastroianni, Manuela Cantatore e Pietro Paolo Marino. Continua la dirigente Luigina Castagnero: “Il nostro impegno nella diffusione delle buone pratiche si colloca a più livelli. Oltre all’attenzione quotidiana degli insegnanti a cogliere i segnali di casi ascrivibili al bullismo e al cyberbullismo, viene svolta un’approfondita attività formativa rivolta a più livelli”.

Patentino per lo smartphone

Gli alunni delle classi seconde hanno ultimato il percorso, interrotto nello scorso anno scolastico, per il conseguimento del patentino per lo smartphone. Il progetto, promosso dall’Asl To 4, ha lo scopo di rendere i giovani consapevoli della centralità dei media per orientarli a un uso consapevole del telefonino. Si è deciso di allargare la sfera dell’intervento anche alle famiglie, nell’ottica di una piena condivisione del patto di corresponsabilità educativa.