Menu
Cerca

Arriva il “Giro delle Valle d’Aosta”: attenzione ai cambiamenti alla viabilità

Parte alle 12 la prima tappa della gara ciclistica per dilettanti, che si svilupperà nel nostro territorio. Strade chiuse per permettere il passaggio degli atleti

Arriva il “Giro delle Valle d’Aosta”: attenzione ai cambiamenti alla viabilità
Sport 13 Luglio 2017 ore 10:27

Parte alle 12 la prima tappa della gara ciclistica per dilettanti, che si svilupperà nel nostro territorio. Strade chiuse per permettere il passaggio degli atleti

Dopo alcuni anni di assenza nel territorio dell’Alto Canavese, il “Giro della Valle d’Aosta” di ciclismo torna a sbarcare nella nostra zona. Oggi, giovedì 13 luglio, infatti, gli atleti dilettanti al via di quella che è una delle gare nazionali più importanti saranno protagonisti delle gara che partirà da Quassolo per concludersi a Quincinetto. Via alle ore 12: dopo una rapida puntata nella zona di Pont Saint Martin, la carovana su due ruote si trasferirà per il resto della giornata nel territorio canavesano. Ivrea, San Giorgio, Feletto, Favria, Front, Barbania, Rivara, Forno, Cuorgnè, Castelnuovo Nigra, Alice, Lessolo sono alcuni dei paesi che saranno attraversati. Occhio, quindi, alla chiusura delle strade ed alle variazioni alla viabilità che saranno legate alla competizione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli