Sport

Borgaro Nobis 1965 espugna il campo della Folgore Caratese

Con i tre punti conquistati in Lombardia contro la folgore Caratese Lorenzo Parisi e compagni si portano quindi a più sei sulla zona playout.

Borgaro Nobis 1965 espugna il campo della Folgore Caratese
Sport Rivarolo, 26 Febbraio 2018 ore 12:58

Borgaro Nobis 1965 scatenato, dopo il successo nel turno infrasettimanale la formazione canavesana concede il bis superando a domicilio per 2-0 la Folgore Caratese.

Borgaro Nobis 1965 scatenato

Continua il buon momento del Borgaro Nobis 1965 in serie D. Dopo aver superato la Varesina nel turno infrasettimanale per uno a zero, l'undici gialloblù ha infatti concesso il bis. La squadra allenata da Licio Russo ha espugnato il campo della Folgore Caratese per 2-0. Decisivi per i torinesi le reti messe a segno nella ripresa da Alfiero e Pasquero. Con i tre punti conquistati in Lombardia Lorenzo Parisi e compagni si portano quindi a più sei sulla zona playout.

Balzo salvezza

A Carate Brianza, il Borgaro Nobis 1965 è sceso in campo con De Marino tra i pali. Davanti al numero uno gialloblù, si sono quindi schierati Ignico, Ghiggia, Gueye, Grillo e D'Orazio. Mentre a completare l'undici titolare ci hanno pensato Begolo, Del Buono e De Bonis. In attacco Alfiero e Pasquero. A sbloccare il risultato ci ha pensato al 5' minuto del secondo tempo Alfiero. Sugli scudi anche il portiere De Marino. Al 19esimo infatti l'estremo difensore gialloblù ha neutralizzato un rigore calciato da Gambino.

Serie positiva

A chiudere i conti per il Borgaro Nobis 1965 ci ha pensato Pasquero a dieci minuti dal termine. L'attaccante della squadra canavesana ha approfittato di una indecisione degli avversari per siglare il 2-0 finale. Con il successo di domenica i gialloblù salgono a quota 37 punti in classifica. Nel prossimo turno, la formazione allenata da Licio Russo affronterà quindi tra le mura amiche del Walter Righi la Pro Sesto.

Seguici sui nostri canali